arte su instagram

Arte su instagram: 5 account da seguire

Arte su instagram? State già storcendo il muso? Non fate i vecchi.

Non ci sono più i geni di una volta, nessuno è più in grado di usare una matita. Ormai si fa tutto al pc, potrebbe riuscirci chiunque. E blablabla.

Mettiamo però un attimo via il nonnismo e torniamo millenials.

Amettiamolo, passiamo più tempo sui social che dentro i musei. E allora, perché non aprofittarne?

Si possono scoprire grandi chicche nascoste tra un selfie della Kardashian e un primo piano del sedere della Ratajkowski. Si può trovare l’arte su instagram.

Non ci credete? Ecco 5 account che vi faranno cambiare idea.

arte su instagram

Ingrid mette d’accordo tutti. Sta instagram ma continua a usare pennelli veri. E li usa con forza.

I suoi dipinti sono sculture di colore. Fatti di pennellate decise, quasi vive. Il colore sembra pronto a schizzare fuori dalla tela. Le tonalità sono allegre, forti, impossibili da non notare.

Soprattutto perché sono arricchite da piume, pietre e brillantini. Gioielli da appendere.

arte su instagram

La moda è un’arte? Si se passa sotto le mani di Sara Rainoldi.

Questa giovane artista brasiliana utilizza copertine patinate come basi per le proprie coloratissime opere.

Modelle e abiti fanno da sfondo, sopra di essi colori accessi e disegni ironici. Perché forse la moda non è arte ma l’arte può sicuramente essere di moda.

arte su instagram

Parlando di arte su instagram non si può certo non citare uno dei musei più famosi del globo.

Il Louvre su instagram ci sta e ci sta benissimo.

Non seguirlo sarebbe un sacrilegio. Vorrebbe dire perdersi tour virtuali, zoom sui più bei capolavori dell’umanità, restauratori all’opera e bimbi alle prime armi.

Très chic!

arte su instagram

Il suo nome non lo sappiamo. Sappiamo però che si fa chiamare Alphachanneling e che riesce ad essere osceno con inaudita delicatezza.

Sessi dentro i fiori, orge nei mandala. C’è passione, carnalità ma, soprattutto, c’è bellezza.

Ci sono i colori pastello, i tratti abbozzati ma decisi. C’è l’arte, che rende affascinante persino la più turpe delle posizioni.

Menzione speciale a Maurizio Cattelan.

Lui non ha di certo bisogno dei social per sponsorizzarsi, eppure li usa. A modo suo.

Irresistibile.

arte su instagram

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Related Post