corteccia di antolini

Corteccia di Antolini: il bagno si trasforma in spa

Antolini sa come esaudire i nostri desideri. Nasce la nuova Corteccia di Antolini frutto della ricerca  tra raffinatezza, stile e particolarità. Corteccia entra direttamente nelle nostre case, impreziosendole con spazi ridimensionati e rivestiti di spontanea bellezza. Uno sfizio che Antolini ha interpretato e proposto nelle sue lavorazioni in chiave naturale.

corteccia di antolini_bagno

A farne da padrona nelle collezioni di Antolini, sembra che siano proprio i bagni. Questi spazi inizialmente pensati come location per una breve pausa per prepararsi la mattina o per risciacquarsi prima di tornare nella frenesia della quotidianità, si trasformano. Ora vestono i panni più chic e moderni, dando un nuovo valore allo spazio.

 

Corteccia di Antolini: industrial-chic style

Il look prende le forme dal design industriale, inserendone dei valori estremamente chic. L’effetto finale è un luogo di ristoro dall’ aspetto impeccabile, minuziosamente pensato, etereo e dalla raffinatezza delicata. L’effetto resinato diventa la nuova pelle delle pareti regalandoci una visione minimal. Il richiamo alla natura come Corteccia di Antolini riporta lo spazio wellness ad un ambiente accogliente e famigliare.
Un tocco unico parte dal bianco per far brillare i punti luce creati con tonalità calde di marroni e beige. Il mood incredibilmente soft è quello del legno naturale. Il materiale esotico della soft quartzite va a contrasto con sanitari e rubinetti, trasmettono un’immagine  green all’ ambiente bagno e riportando alla mente i cottage eleganti immersi nei boschi.

corteccia di antolini_pietra

 

I bagni diventano padroni della scena, pronti ad accogliere i proprietari di casa e farli sentire come re e regine, immersi in una spa privata. Eleganti, sfarzosi o minimal, lo stile industrial-chic acclama la bellezza e la rende propria, trasformando il bagno in un centro di raffinatezza e luminosità da copertina di una magazine di alta moda e design.

Marchio Antolini 

Tecnologia, tradizione, design, qualità e passione: Antolini ha saputo e sa tuttora come plasmare questi elementi in qualità impeccabili per i suoi spazi proposti. Prende il marmo e  veste elegantemente gli spazi, riproducendolo in una nuova luce con una bellezza unica, che emerge dalla particolare lavorazione e attenzione ai dettagli.

corteccia di antolini

Per le mozioni da esprimere con stile, Antolini tocca la pietra e ne fa emergere il colore, per farla espandere su tutta la parete. La pietra naturale si fonde con le altre lavorazioni e materiali per illuminare lo spazio, inondandolo di lusso e sfoggiandolo con mano sapiente.

Lusso naturale

Alessandro La Spada ha introdotto Corteccia di Antolini ispirato ad una natura lussureggiante. Il bagno diventa un centro wellness privato all’insegna del benessere non solo fisico ma anche mentale. Il richiamo alla copertura degli alberi come un velo leggero è un tributo alla natura della pietra e alla natura stessa. La storia della progettazione si racconta attraverso la corteccia degli alberi, con la loro tramatura spontanea, una geometria leggera ad elegante.

Inoltre uno spazio wellness da fare invidia anche alle riviste più patinate, con un design ricercato, pregiato e dalle dimensioni che sembrano avvicinarsi a quelle di una camera matrimoniale. Il lusso si trasferisce nelle aree più private delle dimore, per trasformarle in ampi centri di relax, colorati e luminosi, con lavorazioni tanto raffinate da renderle tra le più ricercate di quest’anno.

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •