22528110_118014198959159_344104495400457996_n

Gennaio al cinema: i film da non perdere

Il nuovo anno si apre con un Gennaio al cinema pieno di tanti film da vedere. Con questo mese si apre definitivamente la stagione dei premi cinematografici che si concluderà con la 90ª edizione della cerimonia degli Oscar a Marzo. Da tenere d’occhio appunto alcuni dei titoli che vi consiglierò oggi.

QUINDI ECCO PER VOI I FILM DA VEDERE A GENNAIO AL CINEMA

IL RAGAZZO INVISIBILE – SECONDA GENERAZIONE

Gabriele Salvatores ritorna dietro la cinepresa per girare il seguito del film Il ragazzo invisibile, uscito nel 2014. Michele Silenzi è cresciuto, ormai è un sedicenne, che vive i classici problemi dell’adolescenza, come le prime cotte amorose e la difficile comunicazione con gli adulti. Ma la sua vita verrà ben presto stravolta dall’arrivo della sua misteriosa gemella Natasha, dotata anche lei di superpoteri. . Questo sequel intitolato Il ragazzo invisibile – Seconda Generazione è stato girato, come il primo, nella misteriosa Trieste.

Gennaio al cinema

Ludovico Girardello è Michele, il Ragazzo Invisibile, e Galatea Bellugi è sua sorella Natasha

TUTTI I SOLDI DEL MONDO

Tutti i soldi del mondo è una trasposizione cinematografica liberamente ispirata dal romanzo Painfully Rich di John Pearson. Il ruolo del patriarca Jean Paul Getty, era stato inizialmente offerto e scritturato per Kevin Spacey, ma a seguito delle accuse di molestie sessuali, la produzione e il regista Ridley Scott hanno preso la decisione di rigirare con Christopher Plummer tutte le scene ed eliminare Spacey dal progetto. Il film, girato la scorsa Estate anche a Roma, racconta il celebre fatto di cronaca del 1973, il sequestro di John Paul Getty III, nipote dell’allora uomo più ricco del mondo.

Gennaio al cinema

Michelle Williams è Gail Harris, madre del ragazzo ed ex nuora di Getty disposta a tutto per salvare la vita di suo figlio

TRE MANIFESTI A EBBING, MISSOURI

Il regista e sceneggiatore con origini irlandesi, Martin McDonagh con il suo terzo film Tre manifesti a Ebbing, Missouri, in concorso all’ultima edizione del Festival del cinema di Venezia si è già portato a casa il Premio per la migliore sceneggiatura. Durante i Golden Globe, di pochi giorni fa, invece ha vinto quattro premi tra cui quello per Miglior film drammatico e per Migliore attrice in un film drammatico a Frances McDormand. L’attrice interpreta la protagonista Mildred Hayes, una coraggiosa madre che inizia una guerra contro la polizia cittadina dopo che l’omicidio violento di sua figlia rimane irrisolto. Nel cast troviamo Woody Harrelson e Sam Rockwell nei ruoli rispettivi di sceriffo e vicesceriffo della città di Ebbing.

Gennaio al cinema

Due dei tre famosi manifesti protagonisti del film messi da Mildred in protesta per scoprire chi ha violentato e ucciso sua figlia

L’ORA PIU’ BUIA

Questa pellicola girata da Joe Wright è ambientata durante gli inizi della Seconda Guerra Mondiale quando Winston Churchill viene nominato per la prima volta Primo Ministro britannico. In L’ora più buia Gary Oldman, totalmente trasformato per interpretare Churchill, si ritrova a mettere in scena e far vivere i momenti che determinarono l’entrata in campo della Gran Bretagna contro la Germania Nazista durante il secondo conflitto mondiale. Kristin Scott Thomas è la moglie Clementine Churchill invece Lily James interpreta la nuova segretaria di Churchill, Elizabeth Layton.

Gennaio al cinema

Gary Oldman con il ruolo di Churchill è stato candidato come miglior attore in un film drammatico ai Golden Globe

CHIAMAMI COL TUO NOME

Presentato in anteprima mondiale lo scorso Gennaio durante il Sundance Film Festival 2017 finalmente esce nelle nostre sale Chiamami col il tuo nome. Trasposizione del romanzo omonimo di André Aciman ambientato in Liguria a Bordighera, con la regia di Luca Guadagnino si decide di rimanere sempre in Italia ma spostarsi in Lombardia. Tutto iniziò in una calda Estate del 1988, in provincia di Crema dove Elio trascorre le vacanze in campagna con la sua famiglia, ma l’arrivo in casa di uno studente e ospite americano Oliver cambierà per sempre la sua vita. Oliver e Elio, così diversi d’età, saranno travolti da un desiderio e vivranno insieme un amore passionale e irrefrenabile.

Gennaio al cinema

Armie Hammer e Timothée Chalamet sono i protagonisti Oliver e Elio in Chiamami col tuo nome

THE DISASTER ARTIST

James Franco porta sul grande schermo la storia dei dietro le quinte e delle riprese di The Room, considerato “uno dei peggiori film mai fatti”, diventato poi un cult. The Disaster Artist, è basato sul libro scritto da Greg Sestero, l’attore che ha interpretato Mark nel lungometraggio di Wiseau, pubblicato nel 2013 con il titolo The Disaster Artist: My Life Inside The Room, The Greatest Bad Movie Ever Made. Tommy Wiseau e Sestero hanno il volto dei fratelli James e Dave Franco, supportati da un cast corale e dai camei di numerosi attori e registi.

Gennaio al cinema

James Franco nel ruolo dell’attore e regista Tommy Wiseau

BUONA VISIONE A TUTTI E CI VEDIAMO CON I CONSIGLI PER FEBBRAIO 

Related Post

  • 8
  •  
  •  
  •  
  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    15
    Shares
  •  
    15
    Shares
  • 8
  •  
  •  
  •  
  • 7
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •