stranger-things-2

Stranger Things 2 – Ritorno negli anni 80

Se in questi giorni, a Milano in Piazza del Duomo e in Darsena, avete notato arredi urbani ricoperti da una strana sostanza, non preoccupatevi è solo la geniale campagna marketing ideata da Netflix Italia per l’uscita di Stranger Things 2.

L’ invasione del Sottosopra a Milano

Venerdì 27 Ottobre, giorno in cui la serie ha debutto sulla piattaforma con la seconda stagione, i milanesi si son risvegliati con la sorpresa che il spaventoso Sottosopra, una dimensione parallela abitata da mostruose creature, come i temuti Demogorgoni, avesse invaso la città.

Ovviamente i meno timorosi, e appassionati dei due mondi creati dai fratelli Duffer, son saliti sulle loro bici, come i protagonisti della serie e hanno visitato i luoghi contaminati dove hanno intrapreso una strana caccia al tesoro.

Stranger Things 2

Milano in zona Darsena uno dei luoghi infettato dal Sottosopra

Invece al Sabato, negli East End Studios di Via Mecenate, è andata in scena una sessione collettiva di binge racing, per i meno esperti è l’arte del guardare di fila tutti gli episodi di una serie tv appena uscita iniziando quanto prima.

I folli partecipanti di questa impresa hanno potuto godersi le nuove nove puntate, immersi decisamente in tutti i sensi nella atmosfera giusta. All’interno dell’edificio sono stati allestiti interi set e ambientazioni anni Ottanta che riproducevano le case degli abitanti di Hawkins, cittadina americana dove si svolgono le vicende della serie tv cult.

Stranger Things 2

La locandina in stile Sottosopra di Stranger Things 2

La seconda stagione di Stranger Things

Questa nuova stagione si svolge quasi ad un anno dopo gli avvenimenti della prima serie, esattamente siamo a Ottobre 1984.

– Attenzione spoiler –

Il primo episodio si apre con uno dei tanti nuovi personaggi, una ragazza che possiede dei poteri psichici e un tatuaggio come quello di Undici contrassegnato però col #008 che lavora come membro di una banda criminale a Pittsburgh.

Intanto invece ad Hawkins, la vita apparentemente procede tranquilla per i quattro ragazzini che si dividono tra serate passate tra i videogame alla sala giochi e tra i banchi di scuola, dove incontrano una ragazza nuova, Max che attrae subito l’interesse di Dustin e Lucas.

Nel liceo invece arriva il fratello maggiore della ragazzina rossa di capelli, Billy, che cerca fin da subito la sfida nei confronti del più popolare Steve, il ragazzo di Nancy.

Joyce la madre di Will e Jonathan è felicemente innamorata del suo fidanzato Bob, che gestisce un piccolo negozio di riparazioni radio e tv, ed è interpretato da Sean Astin. Un attore conosciuto da tutti per il ruolo del fedele Hobbit Sam nella saga cinematografica della trilogia Il Signore degli Anelli.

Stranger Things 2

Lo Sceriffo Jim Hopper interpretato da David Harbour

Purtroppo Will deve farsi visitare periodicamente nel Hawkins National Laboratory, ora gestito dal dottor Owens, dove viene studiato perché è stato l’unico salvato e liberato dalla mostruosa creatura che l’aveva catturato.

Il ragazzino poi sempre più spesso soffre di visioni del Sottosopra, nella quale appare nel cielo un’enorme figura vivente simile ad un ragno. Mike invece non vive bene la scomparsa della sua amica con poteri sopranaturali Undici.

Lei però è viva, è riuscita a tornare nella nostra dimensione e lo Sceriffo Jim Hopper si prende cura facendole da padre ma nascondendola in una casa del bosco, perché è ricercata dagli Agenti Governativi.

Lui deve anche affrontare un insolita infestazione che colpisce le zucche e ovviamente capisce che è qualcosa di cui bisogna allarmarsi. Il Sottosopra si sta aprendo dei nuovi passaggi, tunnel sotterranei proprio sotto i campi quindi Jim inizia ad indagare.

Stranger Things 2

Gaten Matarazzo, Finn Wolfhard, Caleb McLaughlin e Noah Schnapp i giovanissimi attori intepreti di Dustin ,Mike,Lucas e Will

Intanto arriva Halloween e i quattro piccoli nerd si travestano da Ghostbusters e si divertano a fare dolcetto e scherzetto in compagnia di Max. Durante la serata Will ha una crisi più potente del solito ma riesce a contenerla invece Dustin tornando a casa scopre nel bidone dell’immondizia una strana creaturina, che non promette nulla di buono.

L’ingenuità del ragazzo lo porterà non ha catturare un nuovo rettile, come lui pensa, ma una versione non ancora cresciuta e mutata di un mostruoso Demogorgone. Anche i più grandi festeggiano ma un party scatenato dove Nancy si ubriaca, lascia Steve e si fa riaccompagnare a casa da Jonathan che è ancora innamorato di lei.

Nel proseguire della trama di questa seconda stagione si vedrà come tutti i protagonisti si uniranno nella lotta contro il Mind Flayers che si è impossessato di Will.

Nel settimo episodio invece la storia si sposta solo su Undici, che incontra la ragazza con il numero otto tatuato e scopre di più sulle sue origine ma decide alla fine di tornare dai i suoi amici per lottare anche lei contro l’invasione del Sottosopra.

Stranger Things

La strana coppia composta da Steve e Dustin in Stranger Thins 2

Quando la finzione diventa realtà

Per concludere Domenica 29 Ottobre a Milano e anche in altre parti d’Italia, c’è stato un tramonto così strano che tutti hanno iniziato a paragonarlo con quello mostruoso creato dall’invasione del Sottosopra. Netflix Italia ovviamente ci ha giocato e ha pubblicato a sua volta anche lui il cielo sui suoi social e tra i vari commenti c’è gente che scherzando ha scritto che forse aveva un po’ esagerato con la pubblicità per la serie.

Stranger Things 2

Lo strano tramonto a Milano pubblicato anche da Netflix Italia

Ora non vi resta che farvi conquistare dagli anni Ottanta e dal Sottosopra e immergevi in una maratona che non vi deluderà,

Secondo il mio parere questa seconda stagione di Stranger Things si è rivelata ancora più bella e coinvolgente della prima che era già ottima.

Buona Visione

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Related Post