Sono gli anni ’70, gli anni di Let it Be, della nera chioma di Jimi Hendrix e della disco music. Gli anni in cui la moda è stata segnata da grandi rivoluzioni, quando le donne rivendicavano indipendenza e dignità. Questo il potente grido della Elisabetta Franchi FW 2018-2019; questa la grinta che la stilista porta in passerella.

Elisabetta Franchi FW 2018-2019

Si fa strada una donna sicura, che veste colorata e che porta in volto un caldo sorriso. La femminilità è messa in risalto dalla personalità della donna senza bisogno di ricorrere a scollature o giochi di aderenze. La stagione fredda porta quindi con sé spontaneità, sagacia ed ironia, per chi sa essere se stessa ed è consapevole che l’umorismo è una vera potenza.

Musa ispiratrice della collezione è la suadente Maria Luisa Ceciarelli, alias Monica Vitti, attrice tutta italiana di teatro, cinema e televisione. Proprio a lei infatti la stilista si ispira cercando di trasmettere la stessa pungente intelligenza e il suo indiscutibile fascino.

Elisabetta Franchi fw 2018-2019

La palette di colori è variegata e molto vivace, la donna che veste Elisabetta Franchi FW 2018-2019 non vuole proprio passare inosservata. Le tonalità calde e forti vengono così proposte in abiti ed accessori dando vita ad una vera e propria esplosione di sfumature.

La corposa consistenza del gianduia domina gli accessori dal gusto retrò, mentre il soffice candore delle nuance zucchero filato si mescolano a toni decisi come mosto, pavone e petrolio, riversandosi nelle lunghezze di abiti e pantaloni a palazzo. Molto presente anche l’ocra che gioca a nascondino con il vivido lampone, rendendo plastici i volumi.

Elisabetta Franchi fw 2018-2019

Nonostante il grande spazio lasciato al monocromatico in questa collezione, Elisabetta Franchi non dimentica le stampe riproposte in alcuni capi ed accessori. Vistosi ed appariscenti, infatti, i geometrici intrecci delle stampe multicolor diventano losanghe e linee diagonali, conferendo movimenti optical ai tessuti fluidi.

I capispalla, rigorosamente oversize, vestono bluse luccicanti mentre morbidi chemisier scoprono altissimi stivali cuissard lucidi che riprendono le cinture plastiche portate in vita.

A chiusura della sfilata il forte messaggio di protesta della stilista che ancora una volta sottolinea il suo impegno sociale. Dopo aver rilasciato diverse dichiarazioni in merito all’abominio di Sciacca, Elisabetta Franchi sottolinea ancora una volta il suo dissenso e decide di lasciare il suo pubblico con una riflessione provocatoria.

Non solo moda quindi in questa Elisabetta Franchi FW 2018-2019, che cosa ci aspetterà la prossima stagione?