natale alternativo

Tante idee per un Natale alternativo, low cost e green

Che ne dite di rendere questo Natale un Natale alternativo? Le strade delle città sono ormai addobbate a festa e decorazioni di ogni tipo invadono i negozi.

Ma diciamocelo..Non siete stufi dei soliti classici addobbi a volte anche un po’ costosi?

Con pochi materiali facili da reperire e tanta creatività, si possono infatti realizzare delle decorazioni molto carine, semplici, indubbiamente low cost e anti spreco. E poi ammettiamolo, Natale significa famiglia..Ecco allora alcune proposte divertenti e semplici che potete fare insieme ai vostri bambini.

albero natale alternativo

DECORAZIONI CON PASTA DI SALE

La pasta di sale è un bellissimo gioco per i bambini perchè consente loro di dare spazio alla fantasia e alla manualità. E’ veramente semplice da realizzare ed economica, vi basteranno solo pochi ingredienti:

  • 2 bicchieri di farina
  • 1 bicchiere di sale
  • mezzo bicchiere d’acqua
  • mezzo bicchiere di colla vinilica
  • formine natalizie
  • colori (potete usare colori acrilici, tempere o quelli alimentari)

In una ciotola unite la farina e il sale, fate un buco al centro e versate l’acqua e la colla, mescolate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio e modellabile. Se è troppo morbido aggiungete della farina, viceversa se si spezza tra le mani un po’ di acqua. Con l’aiuto delle formine create le vostre decorazioni ed assicuratevi di aver fatto un piccolo foro dove farete passare il nastrino colorato per appenderle all’albero. Una volta terminato cuocete i vostri lavoretti di pasta di sale in forno preriscaldato a 50°/60° per qualche minuto. La pasta di sale è di per sè bianca, quindi se volete un impasto colorato o aggiungete i colori alimentari al panetto durante la preparazione, oppure coloratela con le tempere o gli acrilici solo quando sarà ben asciutta.

pasta di sale natale alternativo

GHIRLANDA DI BOTTONI

Di sicuro tutte noi abbiamo a casa una scatola dove conserviamo i bottoni che non usiamo più e una bella ghirlanda di bottoni alla porta fa subito Natale alternativo! Vi servirà davvero poco:

  • sagoma di polistirolo
  • bottoni
  • scampoli di stoffa
  • pistola per colla a caldo
  • sonaglio
  • nastro di raso

Rivestite la sagoma di polistirolo con del tessuto e appuntatelo con degli spilli. Con l’aiuto della colla a caldo attaccate i bottoni (magari potete giocare con le diverse tonalità di verde!). Abbellite qua e là con qualche fiocco o con un bel sonaglio e infine aggiungete un nastro di raso che vi servirà per appendere la vostra ghirlanda di bottoni alla porta.

ghirlanda natale alternativo

 LAMPADINA O PALLINA?

Le palline dell’albero sono un classico di Natale, ma se volete un tocco personale e green ecco una soluzione originale e facile da realizzare per il vostro Natale alternativo. Occorrente:

  • lampadine alogene
  • tempere per vetro o colla glitter colorata
  • aceto di vino bianco
  • nastrini colorati o scampoli di stoffa
  • cordoncino

Prima di tutto pulite bene le lampadine con una soluzione di acqua e aceto. Per realizzare un pupazzo di neve ad esempio, dipingete la lampadina con della tempera bianca per vetro. Dopodichè procedete con tutti i dettagli che potete disegnare con l’aiuto di un pennellino oppure ricreare con le perline. Create la sciarpa aiutandovi con un pezzetto di stoffa e completate decorando la parte metallica superiore della lampadina creando il disegno del cappello. Legate il tutto con un cordoncino colorato e appendetelo all’albero!

lampadina natale alternativo

Un Natale alternativo presuppone un albero alternativo! E qui le possibilità sono davvero infinite. Con il solo aiuto di materiale riciclato potete infatti realizzare dei piccoli alberi da poggiare su tavoli e mobili, oppure da appendere alle pareti.

ALBERO CON RAMI SECCHI

La natura offre tanti punti d’ispirazione per un perfetto Natale alternativo, low cost e green. Approfittate di una bella passeggiata nei parchi o nel bosco e raccogliete rami secchi, bacche, foglie, pigne…sarà tutto ottimo materiale da riciclo per il vostro albero alternativo! Occorrente:

  • rami secchi lunghi
  • vaso
  • materiali naturali
  • decorazioni fai-da-te

Procuratevi un bel vaso che riempirete con i rami che avete raccolto. Potete anche scegliere un altro contenitore come ad esempio un cesto di vimini o un secchio di metallo, ma ricordatevi di riempirlo con della ghiaia, della corteccia o delle pigne così da rendere i rami più stabili. Quando avete finito divertitevi a decorare i vostri rami con tutto quello che più vi piace!

rami secchi natale alternativo

ALBERO DI NATALE A MURO

Chi l’ha detto che l’albero debba essere per forza tridimensionale? Se avete una bella parete libera questo è l’albero alternativo che fa per voi. Vi serviranno solo:

  • tronchi robusti di diversa misura
  • spago
  • decorazioni natalizie

Una volta scelta la parete sulla quale appendere l’albero, stabilite la grandezza che dovrà avere. Posizionate quindi i bastoni a forma di un triangolo e iniziate a legarli tra di loro con lo spago, ricordatevi di lasciare un po’ di filo in cima che servirà per appendere il vostro albero a muro. Decorate a piacimento!

alberoamuro natale alternativo

MINI ALBERI FAI DA TE

Se avete problemi di spazio ma non volete rinunciare all’alberoecco qua una soluzione facile, divertente che potete fare insieme ai vostri bambini. Per realizzare dei mini alberi vi serviranno pochissimi materiali:

  • cartoncino
  • forbici
  • colla vinilica o nastro adesivo
  • carta di vario genere (vecchi giornali, carta da regalo avanzata) o stoffe

Con il cartoncino create vari coni di diverse misure e rivestiteli con la carta colorata o con la stoffa. Per un effetto più tridimensionale, tagliate tanti piccoli pezzetti che incollerete solo per metà e ripiegate l’estremità verso l’alto.

alberelli di carta natale alternativo

Quindi spazio alla creatività e alla manualità! Riciclate nastrini e bottoni..tagliate, incollate..rendete bella ogni pigna e bacca del giardino perchè il Natale è ormai alle porte.

Buon Natale alternativo a tutti!

Puoi trovare quest’articolo anche Edicola di CittàWeb!!

.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Related Post