dolores o’riordan

Dolores O’Riordan: gli Zombie di una fragile ragazza irlandese

C’è una pagina ironica su Facebook che si chiama “Ma che ne sanno i 2000“. Che ne sanno i 2000 di quando abbiamo iniziato ad ascoltare la musica rock grazie a Zombie; ma che ne sanno i 2000 che proprio grazie a questo pezzo, negli anni 90, ci sentivamo un pò tutti come Frank Zappa alla chitarra; ma che ne sanno i 2000 di chi è stata Dolores O’Riordan per il mondo della musica.

dolores o'riordan

Il 2018 del panorama musicale è iniziato nel modo peggiore possibile. Non c’era bastato perdere Chris Cornell e Chester Bennington nello stesso anno, l’anno scorso. No, quest’anno si è già rotta la prima nota musicale di un prematuro inizio.

DOLORES, GLI INIZI

Dolores O’riordan, irlandese di nascita, più precisamente di Limerick, è stata la leader dei The Cranberries, la band icona rock degli anni 90. La loro canzone più famosa è sicuramente Zombie, quella di cui parlavamo prima, contenuta nel loro album più famoso No Need to Argue e che nel 1995 ha permesso alla band di vincere gli MTV Europe Music Awards come migliore canzone dell’anno. Ma poi ci sono state anche Animal Instict, Analyse, Promise, Dreams che abbiamo ascoltato in un una dozzina di film e serie TV; la dolorosa Ode to My Family che racconta la sua infanzia contrassegnata dagli abusi di un amico di famiglia. E non dimenticamioci Just My Imagination, uno dei pezzi più belli, spensierati e che negli anni 2000 abbiamo ascoltato a tutto volume nelle cuffie buttandoci con la testa piena di sogni sul cuscino della cameretta.

 dolores o'riordan

Dopo 10 anni di canzoni i The Cranberries decidono di scogliersi in sordina e, Dolores, la piccola ragazza irlandese inizia la sua carriera da solista durante il quale scrive anche la colonna sonora del film Cemento Armato, quel pezzo senza fiato di nome e di fatto, realizzato insieme a Giuliano Sangiorgi dei Negramaro. Nel 2009 i The Cranberries tornano di nuovo insieme e ritornano in grande stile con il singolo Tomorrow che ci riporta subito indietro di 10 anni, come la prima volta che ascoltavamo un loro EP.

Dolores O’Riordan, l’anima fragile

Purtroppo gli artisti sono anime fragili e qualcuno più di altri, basti pensare al famoso CLUB 27. Da quando i The Cranberries si riuniscono sono stati diversi i problemi personali di Dolores che hanno portato a rimandare i vari tour in giro per il mondo, l’ultimo proprio quest’estate. Ma un’altra estate non arriverà, né per i The Cranberries e, soprattutto, non arrivera per Dolores O’Riordan. La sera del 15 gennaio Zombie diventa un messaggio comune su tutti i canali social, su tutto il web. Così come l’abbiamo conosciuta, così la salutiamo, cantando questa canzone a squarciagola.

 dolores o'riordan

I motivi non sono ancora noti, ma la vera natura del suo animo fragile sì, quella natura che tornava impetuosa ogni volta e che, alla fine, è stata etichettata come disturbo bipolare.

Qualsiasi sia il motivo o la ragione, oggi stiamo leggendo un altro ed ultimo capitolo di storia su qualcuno che la storia l’ha scritta per un pò.

dolores o'riordan

E ora, togliamo la pausa e facciamo ripartire senza sosta la sua voce e la chitarra di Zombie.

  • 7
  •  
  •  
  •  
  • 61
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    68
    Shares
  •  
    68
    Shares
  • 7
  •  
  •  
  •  
  • 61
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •