Il 24 novembre 2016 ha aperto i battenti il nuovo capolavoro firmato John Pawson: il London Design Museum.

Nuova location per il glorioso museo che, dopo ventisette anni di attività nella storica sede di Shad Thames, si sposta nell’ex Commonwealth Institute a South Kensington, già ricco quartiere culturale di Londra che ospita anche il Royal College of Art, il Science Museum, il Natural History Museum, il Victoria & Albert Museum e la Serpentine Gallery.

Nato nel 1989 per volere di Sir Terence Conran, il Design Museum  lascia la sede originale all’archivio Zaha Hadid Architects, per trasferirsi in quello che una volta fu uno degli edifici più importanti dell’architettura del dopoguerra londinese.

(benvenutiallondondesignmuseum)_ledificio_del_commonwealth_institute

Sotto il grande tetto paraboloide iperbolico in rame, sarà esposta la collezione permanente visitabile gratuitamente che comprende quelli che sono tutt’oggi considerati capolavori della storia del design come la Vespa Clubman Piaggio di Corradino D’Ascanio, la macchina da scrivere Valentine di Ettore Sottsass e Perry King, il walkman Sony TPS L2 Walkman di Nobutoshi Kihara e tanti altri. Originale la campagna “Adopt an object”: dodici oggetti possono essere adottati dal pubblico contribuendo così alla ristrutturazione del museo.

(benvenutiallondondesignmuseum)_interni_

Tre volte più grande della precedente esposizione, il museo è costituito da tre gallerie: una ospita la collezione permanente e due quelle temporanee. Sono presenti inoltre un centro didattico a marchio Swarovski, l’auditorium Bakala, la libreria e l’archivio, ma anche un caffè e il ristorante. I grandi spazi interni rivestiti in legno e collegati tra loro da ampie gradinate che fungono anche da sedili, sono arredati dai mobili Vitra.

Con i suoi 10.000 mq di superficie, il nuovo museo non solo sarà il più grande spazio espositivo di design al mondo, ma anche un eccellente centro creativo promotore di innovazione e di nuovi talenti.

Contatti:

Kensington 224 – 238 Kensington High Street, London

www.designmuseum.org