Quest’anno si celebrano 190 anni di Maison Guerlain, la casa della bellezza per fragranze, make-up e cura della pelle. Sono trascorsi infatti quasi due secoli di storia da quando Pierre-François Pascal Guerlain, spinto dalla sua creatività visionaria, fondò la sua profumeria. In questa occasione speciale si presentano in anteprima straordinarie saghe che ripercorrono la sua storia fino alle origini della moderna profumeria che ha firmato la rivoluzione per la bellezza femminile. Onore ai profumieri Guerlain, che svelano alcuni segreti delle loro materie prime per le fragranze e per i rossetti, ricordando che è firmato proprio Guerlain il primo rossetto in stick. L’esclusivo patrimonio della Maison celebra le radici e le ali di Guerlain che ha all’attivo la creazione di 1.100 fragranze attraverso cinque generazioni di profumieri a partire dalla sua prima boutique nel cuore di Parigi, al numero 42 di rue de Rivoli.

“Radici e ali. Le radici sono i quasi 190 anni di Maison Guerlain che ha consacrato alla bellezza…e le ali sono quelle fieramente rappresentate al numero 68 degli Champs Elysées, nei siti di produzione, dove si perpetua il peculiare impegno di Guerlain a promuovere il “made in France”, e in tutto il mondo, attraverso l’apertura di boutique dedicate alle fragranze. Queste ali ispirano anche la visione e l’autenticità alla base delle iniziative della Maison in favore dello sviluppo sostenibile, “nel nome della bellezza”. Queste le parole di Laurent Boillot, Presidente e CEO di Guerlain.

 

190 anni di Maison Guerlain, design personalizzato

Oggi, il naso di Thierry Wasser è erede di un patrimonio olfattivo universale di 190 anni di Maison Guerlain e continua questa preziosa attività. Il tempio della bellezza per antonomasia invece presenta una nuova vetrina sull’ inimitabile art de vivre alla francese in avenue des Champs-Elysées. Tra storia e innovazione l’organo da profumiere disegnato da Peter Marino è protagonista indiscusso. Il concept dello store propone ai clienti un’esperienza rivoluzionaria e personalizzata. Un atelier è stato creato per scegliere il design dei flaconi, le decorazioni, le scritte e i nastri su misura. Inoltre si ricaricano i leggendari flaconi Api, un connubio elegante e perfetto di lusso e sviluppo sostenibile.