Quando parliamo di design spesso, noi italiani, ci limitiamo a raggrupparlo esclusivamente nella fascia dell’arredo o comunque poco lontano dal genere.

Il design è un progetto che racchiude molteplici categorie ed argomentazioni. Parlo di moda, gioielli, automobili, grafica, illustrazioni, prodotti di uso quotidiano, musica, spettacolo e chi più ne ha più ne metta.

Perchè vi scrivo questo?

Perchè sulla piattoforma digitale Netflix andrà in onda dal 10 febbraio la prima stagione di ABSTRACT – THE ART OF DESIGN.

abstract-4

Una prima stagione composta da otto episodi documentaristici che tratteranno esclusivamente di creatività.

Ma in cosa consisterà questa nuova serie di Netflix?

Abstract – The Art of Design sarà un originale documentario per far comprendere, ai più, l’affascinante mondo del design. Otto puntate, per otto designer che lavorano in ambiti diversi e che cercheranno di stupirvi e conquistarvi.

La serie è prodotta da Morgan Neville che condurrà lo spettatore a scoprire le varie fasi progettuali di un lavoro. La particolarità è che questi segreti verranno svelati direttamente dai designer. Un percorso informale in cui ci verrà spiegato come il design ha influito sulle nostre vite.

La prima puntata vedrà come attrice principale Paula Scher, grafica con un talento indiscusso ed acclamata a livello mondiale. Art director e grafica per diverse agenzie di New York.

abstract-2

Paula Scher

Seguiranno in ordine cronologico: l’illustratore e grafico Christoph Niemann, il fotografo londinese Platon, il designer di scarpe Tinker Hatfield, il designer di automobili Ralph Gilles, l’architetto danese Bjarke Ingels, la designer di interni Ilse Crawford e per finire la scenografa Es Devlin.

ABSTRACT

Tinker Hatfield

Non ci resta che metterci comodi ed entrare nella mente di personaggi che, a nostra insaputa, cercano di renderci migliore la vita. Otto storie, con altrettanti personaggi, raccontante e non spiegate. Tra ispirazioni, idee visionarie, aneddoti, chiaccherate, immagini e musica: un viaggio nell’essenza di un mestiere che spesso diventa arte.