Fino al 2 aprile è possibile visitare la mostra Èmetallo alla Triennale di Milano. 999, questo il nome dell’esposizione, è una mostra che si interroga sull’abitare contemporaneo. 999 domande per 999 modi di abitare possibili.

Particolare attenzione va alla proposta dallo studio di architettura Peia Associati. Gli architetti hanno selezionato come parte integrante del loro progetto la tessera esagonale in acciaio inox Èmetallo  di Mosaico+.

E’METALLO

Èmetallo viene realizzato come un classico mosaico ma composto da una lamina di acciaio inox di spessore 1 mm circa, applicata su supporto in gres porcellanato. Le particolarità di Èmetallo alla Triennale di Milano, e non solo, sono gli accesi riflessi del metallo, una robustezza di superficie e diversità di colorazione. Infatti sono ben quattro le tonalità del metallo proposte: ottone, rame, acciaio e nichel. Anche i moduli geometrici la fanno da padrone: i mosaici si possono avere con tessere in formato quadrato, rettangolare, esagonale e romboidale.

999 E MOSAICO+

999 si compone di un palinsesto di esperienze italiane affiancate da ospiti internazionali in grado di coinvolgere il grande pubblico in maniera interattiva e partecipata grazie a una serie di ambientazioni fisiche, digitali e social. Una mostra da guardare, da toccare, da provare. “Se ascolto dimentico, se vedo ricordo, se faccio capisco” è il monito della mostra presente alla Triennale.

Una grande mostra sull’abitare in cui il visitatore compie un vero e proprio viaggio nell’abitazione di un futuro che si è fatto presente, spostandosi da un ambiente all’altro e interagendo in prima persona con tutta una serie di nuovi modi di abitare. La casa non è dunque intesa come un luogo, quanto piuttosto un’esperienza. Questa mostra vuole raccontare queste nuove esperienze dell’abitare. Una casa che si apre al mondo, una città che accoglie forme e modalità diverse dell’abitare e del vivere. Peia Associati e Mosaico+ con il loro prodotto E’metallo mettono in mostra un netto contrasto tra la tessera esagonale in acciaio e lo sfondo nero dell’ambientazione.

PEIA ASSOCIATI

Lo studio Peia Associati viene fondato a Milano nel 1995 ed operante da allora nella campo della progettazione architettonica, dell’ interior e dell’ industrial design. I numerosi progetti realizzati e in corso di realizzazione dello studio, soprattutto nell’ ambito dell’ospitalità. I loro progetti sono caratterizzati da ricerca e diversificazione, conseguendo anche  numerosi riconoscimenti e premi a livello internazionale.

Doha, la sede di Katara by Peia Associati

 

Non resta che affrettarsi a scoprire le 999 risposte in mostra con particolare attenzione a quanto ci propone questo strepitoso connubio tra Peia AssociatiMosaico+ ed il loro prodotto Èmetallo.

 

.