Che cos’è l’acido ialuronico

L’acido ialuronico, sostanza naturalmente presente nell’organismo, si trova ad alte concentrazioni soprattutto nel liquido di occhi e ossa. La sua funzione è quella importantissima di proteggere i tessuti grazie alla sua capacità di mantenerli idratati. All’interno della pelle, favorisce la fisiologica produzione di collagene, quella proteina capace di conferire all’epidermide elasticità, resistenza e compattezza.

A livello superficiale, questa molecola è in grado di formare una sorta di pellicola protettiva che impedisce la disidratazione dell’epidermide e ne mantiene l’equilibrio idrolipidico; le sue straordinarie proprietà dipendono dalla sua eccezionale capacità di trattenere una quantità di acqua fino a mille volte superiore al suo peso. 

L’acido ialuronico ad alto peso molecolare riesce a creare quel film protettivo superficiale che è essenziale per proteggere la pelle dalle aggressioni e dallo stress della vita quotidiana, mantenendo l’idratazione per tutta la giornata; quello a medio peso molecolare è in grado di fornire tutta l’acqua necessaria per mantenere la pelle elastica e compatta; l’acido ialuronico a basso peso molecolare, infine, può favorire la naturale e fisiologica produzione di collagene. 

Uno dei problemi principali, con l’avanzare del tempo, è la diminuzione fisiologica dei livelli di questo acido all’interno dell’epidermide. La conseguenza è una maggiore disidratazione e progressiva perdita di elasticità cutanea che può portare al formarsi di rughe e inestetismi.

I benefici dell’acido ialuronico per la pelle

Le straordinarie e decantate proprietà cosmetiche dell’acido ialuronico, studiate nell’ambito scientifico della dermocosmesi, hanno fatto in modo che questa molecola venisse ampiamente impiegata in molti trattamenti per contrastare efficacemente l’invecchiamento cutaneo. Con il passare degli anni, la sua quantità, naturalmente presente nell’epidermide, diminuisce progressivamente. Ne sono complici anche gli effetti della prolungata esposizione ai raggi UV e dell’inquinamento atmosferico.

A partire circa dai 25 anni l’epidermide inizia ad apparire molto più secca e disidratata e le prime rughe d’espressione iniziano a comparire sul viso, soprattutto nella più sottile e delicata zona del contorno labbra e degli occhi. Ma niente panico! Grazie a prodotti cosmetici a base di acido ialuronico, come ad esempio il booster di acido ialuronico Minéral 89, è possibile correre efficacemente ai ripari. I trattamenti anti-age che contengono questa portentosa molecola riescono, attraverso un utilizzo costante, a stimolare la naturale formazione di collagene nei tessuti connettivi, a combattere l’accumulo di batteri sull’epidermide e ad aumentare la plasticità dei tessuti. 

A partire circa dai 25 anni l’epidermide inizia ad apparire molto più secca e disidratata e le prime rughe d’espressione iniziano a comparire sul viso, soprattutto nella più sottile e delicata zona del contorno labbra e degli occhi. Ma niente panico! Grazie a prodotti cosmetici a base di acido ialuronico, come ad esempio il booster di acido ialuronico Minéral 89, è possibile correre efficacemente ai ripari. I trattamenti anti-age che contengono questa portentosa molecola riescono, attraverso un utilizzo costante, a stimolare la naturale formazione di collagene nei tessuti connettivi, a combattere l’accumulo di batteri sull’epidermide e ad aumentare la plasticità dei tessuti. 

L’acido ialuronico può essere quindi impiegato sia come trattamento di prevenzione nell’insorgenza di rughe e inestetismi cutanei già dai trent’anni, sia come cura per ridurre le rughe già visibili e le linee sottili dovute al processo di invecchiamento.

Questa molecola, chiave di eterna giovinezza, è facilmente ricavata in laboratorio, tranne rari e isolati casi di ipersensibilità alla sostanza, essa è del tutto priva di controindicazioni e di effetti collaterali ed è importante scegliere i cosmetici che ne contengono la giusta concentrazione (generalmente dello 0,1%).

I prodotti che contengono acido ialuronico sono in prevalenza creme e sieri. In commercio, però, esistono anche gel, spray, maschere e addirittura compresse che ne permettono l’assunzione, sotto forma di integratore, anche per via orale.

Quindi, niente paura, le rughe possono attendere se abbiamo dalla nostra il siero dell’eterna giovinezza: l’acido ialuronico.