Le migliori beauty box italiane e la grande assente Sephora

Il 2018 del mondo beauty ha visto la crescita della popolarità delle Beauty Box: cofanetti di prodotti skin care o cosmetici che arrivano direttamente a casa grazie alla sottoscrizione di un abbonamento. I prezzi sono molto convenienti perchè molto spesso il valore dei prodotti contenuti nella box supera di gran lunga il prezzo della stessa. A parere delle clienti, però, il loro successo è dovuto soprattutto al fatto che permettono di provare prodotti nuovi che difficilmente si potrebbero scovare nei negozi.

Il fenomeno internazionale (americano e britannico soprattutto), sta prendendo piede velocemente anche in Italia. Al momento non possiamo ancora vantare la varietà che si trova negli altri paesi, ma ci stiamo mettendo alla pari in fretta. Non solo italiane: molte box americane e inglesi come Lip Monthly, Love Lula, Nourish e Beauteque monthly, vengono spedite anche nel nostro paese.

Le più popolari in Italia

La prima box italiana è stata Mybeautybox. Contiene almeno 5 prodotti organizzati su un tema mensile, e i brand sponsor sono veramente numerosi: Nivea, Shaka, Clarins, Adorn e molti altri.

La mybeautybox

Lookfantastic nasce originariamente in Regno Unito, poi trasformato in uno store italiano. Insieme ai prodotti infatti viene spedita una copia di Elle UK e permette di reperire in Italia brand come Aveda, Nuxe, Caudalie, Gamglow.

La box di Lookfantastic

Ultima, ma non per importanza, la più “giovane” di tutte: Abiby. Startup italiana lanciata nel 2018 dai milanesi Mario Parteli e Luca Della Croce, Abiby propone beauty box a tema, ma ogni mese viene rivelato solo uno spoiler, mentre il resto dei prodotti sarà una sorpresa fino al momento (perfetto per i social) dell’unboxing. Abiby si propone di far conoscere brand ancora poco popolari, ma testati con attenzione: troviamo quindi Dr Botanicals, Monu Skin, Youth Lab, o Modern Skyn Alchemy. Abiby ha anche portato al lancio di novità assolute per il mercato italiano, come il famoso brand americano Dermatologica.

La beauty box di Abiby

Grande assente in questo panorama è Sephora. Attesa da tempo in Italia, la beauty box è disponibile esclusivamente negli USA. Sephora Play (questo il suo nome) contiene 5 campioncini scelti in base a un tema, una pochette e l’accesso a video di suggerimenti. Unica nel suo genere, ogni mese la box può contenere varie combinazioni di prodotti in base alle preferenze specificate dalla cliente al momento dell’iscrizione.

La beauty box firmata Sephora

Non ci resta quindi che da aspettare per vederle finalmente in Italia, ma nel frattempo non si può dire che rimarremo a mani (e beauty-case) vuoti!