Negli ultimi tempi si sente parlare sempre più spesso di beauty routine e di prodotti adatti o meno a questo scopo. Per chi ancora non ne fosse a conoscenza stiamo parlando di skin care, ovvero della cura della propria pelle. Forse in molti ritengono che sia una perdita di tempo, ma i benefici di queste attenzioni verso se stessi sono evidenti: per chi ha pelli ricche di impurità il risultato sarà certamente più rapido a vedersi, ma anche chi vanta una pelle liscia e perfetta otterrà che l’invecchiamento del viso rallenti.

Regola d’oro della perfetta skin care è l’idratazione, che ovviamente necessita di una crema giorno e una crema notte adeguate al proprio tipo di pelle. Le creme, però, da sole non bastano, ecco quindi qualche altro prodotto che io uso quotidianamento nella mia beauty routine e che ormai non può mancare a casa mia.

Herbalism – Lush

Personalmente io mi trovo molto bene coi prodotti di questo brand e nello specifico utilizzo questo sapone la mattina appena sveglia, come primo step nella mia beauty routine.

Il potere detergente è dato da tre ingredienti fondamentali, ortica, rosmarino e aceto di crusca di riso, che aiutano a rimuovere le impurità, ai quali si aggiunge l’olio essenziale di salvia, ideale per regolare la produzione di sebo. Contiene inoltre olio essenziale di camomilla blu ed essenza assoluta di rosa per uniformare l’incarnato e crusca di riso e mandorle tritate per esfoliare delicatamente la pelle.

L’unico difetto di questo sapone è la praticità, infatti si presenta come una pasta farinosa semisolida da cui bisogna separare la quantità di prodotto necessaria ad un lavaggio. Nonostante questa piccola scomodità, vanta un ottimo inci, dato che gli ingredienti sono tutti naturali. Dopo l’utilizzo la pelle al tatto risulta morbida e piacevole, grazie all’azione delle mandorle che a contatto con l’acqua creano una leggera patina sul viso.

Dove trovarlo? Negli store Lush. Prezzo? 10,95 € / 100 g

beauty routine

Luce liquida – VeraLab

Questa lozione illuminante anti-impurità si è meritata uno dei posti d’onore nelle mie giornate e, per quanto mi riguarda, la consiglio caldamente. Lo scopo di questo prodotto è quello di rendere la pelle compatta e luminosa –come si può intuire dal nome. Ciò avviene grazie all’eliminazione delle cellule morte, che impediscono alla pelle di essere pura e fresca. Questa azione esfoliante e rigenerante giorno dopo giorno affina la grana della pelle e combatte le impurità.

Già dalla prima applicazione mi sono resa conto del cambiamento: accarezzandomi la pelle del viso l’ho sentita liscia come non mi capitava dall’infanzia. Applicandola con costanza, poi, ho potuto vedere coi miei occhi il colore della pelle uniformarsi e scomparire alcune macchie rosse, ricordo di vecchie impurità.

Parte di questa magia è merito dell’acido salicilico contenuto in piccola quantità nel prodotto, infatti è proprio questo ingrediente a fare il peeling chimico che rimuove le cellule morte.

Dove trovarlo? Nel sito di VeraLab Prezzo? 10,00 € / 50 ml

beauty routine

Tonico rinfrescante – Roberts Acqua alle Rose

Il tonico è probabilmente il prodotto più sottovalutato nel settore della beauty routine, in tanti non hanno chiara la sua funzione e per questo lo ignorano.

In realtà è molto importante per mantenere la pelle elastica e giovane il più a lungo possibile. Nella fattispecie questo tonico si presenta come un liquido trasparente dalla forte profumazione di rose e serve a prevenire –come tutti i tonici validi- irritazioni, rughe ed impurità. È adatto a tutti i tipi di pelli, ad eccezione di chi presenta un’allergia al Kathon, ingrediente utilizzato per la conservazione.

Penso che svolga bene la sua funzione, la pelle di certo dopo l’utilizzo risulta più elastica. Un piccolo segreto, che può fare comodo, è quello di tenerlo in frigorifero, così che, una volta imbevuti i dischetti di cotone, possa essere tenuto sugli occhi per qualche secondo, sgonfiando le borse.

Dove trovarlo? Nella maggiori supermercati. Prezzo? < 5,00 € / 300 ml

 

beauty routine

Brufolo Bill – Lush

Ed ecco che torna il già citato brand Lush, di cui, come ho detto, vado pazza.

Questo gel scaccia i foruncoli sul nascere e non irrita la pelle circostante, inoltre aiuta a seccare e far sparire il prima possibile i brufoli già evidenti. Sembra impossibile, perché chi soffre di queste problematiche spesso è stato deluso da prodotti che millantavano la stessa funzione, dando poi risultati scadenti. Dopo il primo utilizzo, però, il risultato sorprendente mi ha lasciata decisamente soddisfatta dell’acquisto.

Anche in questo caso gli ingredienti contenuti sono naturali, tra i principali troviamo infuso di rosmarino, timo e tea tree, efficaci per combattere i batteri e l’amamelide, che ha proprietà astringenti e lenitive.

L’unica pecca che posso riscontrare è che il prodotto erogato dal dispenser risulta eccessivo se si deve trattare solo una piccola zona del viso, la quantità è adatta a coprire un’intera guancia. Per evitare sprechi io preferisco svitare il tappo e prendere manualmente il prodotto necessario al mio scopo.

Dove trovarlo? Negli store Lush. Prezzo? 10,50 € / 45 g

beauty routine

Argilla pura – L’Oréal

L’Oréal ha recentemente lanciato questa linea di maschere purificanti all’argilla, adatte a diverse necessità. Sono presenti, infatti, tre trattamenti a seconda del tipo di argilla: verde con funzione purificante, rossa esfoliante e nera detox.

Io, come si sarà ormai capito, ho una pelle grassa che tende a presentare impurità, per cui ovviamente preferisco utilizzare la maschera all’argilla verde. I tre prodotti possono comunque essere utilizzati in modo combinato se nei vari punti del viso si hanno bisogni diversi.

Questo tipo di argilla è in grado di seccare le imperfezioni e di domare la pelle quando si ribella e, grazie all’estratto di foglie di eucalipto, aiuta a purificare al meglio il viso.

La cosa che ho preferito di questa maschera è che, a differenza di altre argille, lascia sul viso una sorta di balsamo, non seccandolo eccessivamente e non arrossandolo affatto. In una beauty routine che si rispetti si dovrebbero fare un paio di maschere a settimana, quindi il fatto che non stressi eccessivamente la pelle la rende perfetta per lo scopo.

Dove trovarla? Nei maggiori supermercati. Prezzo? < 10,00 € / 50 ml

beauty routine

Lip Relief Cream – Blistex

Dato che si avvicina il periodo invernale e capita a molti di avere le labbra secche e screpolate, mi sento di consigliare questa crema, soprattutto in presenza di tagli.

Questa pomata idrata immediatamente le labbra, ammorbidendole e proteggendole dal freddo, ma la cosa più sorprendente è il risultato sulle ferite dopo una notte da che la si è applicata. I taglietti, anche i più profondi, vengono rimarginati e questo si può notare già dalla mattina seguente.

Il prezzo può sembrare eccessivo per una crema labbra, quando sul mercato sono presenti molti prodotti ad un prezzo competitivo, ma io continuo ad acquistarla perché il risultato è stupefacente, nulla in confronto ai concorrenti.

Dove trovarlo? Nei supermercati o in farmacia. Prezzo? Dai 2,50 € ai 6,00 € / 6 ml

beauty routine

Se non avete mai sentito parlare di beauty routine e di skin care e questo articolo vi ha incuriositi, qui vi spieghiamo più nel dettaglio come prendervi cura della vostra pelle.