Il 18 Maggio hanno iniziato a riaprire negozi e locali e quindi, seppur con alcune limitazioni, possiamo uscire un po’ più di casa. La domanda che molte di noi si sono fatte mentre si preparavano per incontrare il proprio congiunto è stata: “e il make-up?”. Solitamente per apparire in ordine e più carine ci basta passare un bel rossetto sulle labbra, oppure del fard sulle guance per sembrare più raggianti, ma con la mascherina sul viso come fare? Non è una domanda banale, la mascherina è entrata a far parte della nostra quotidianità e per il momento sembra non avere intenzione di abbandonarla, perciò è meglio attrezzarsi.

Abbandonare il make-up, quindi? Giammai! Non possiamo farci abbattere da una semplice mascherina. Il nuovo segreto sarà puntare tutto sugli occhi, sottolineando lo sguardo con un trucco specifico.

Mascherine

Mascherina e fondotinta: che fare?

Ma partiamo dalle basi: fondotinta sì o no? Il fondotinta rischia di macchiare la mascherina, sicuramente non ci vogliamo lasciare lo stampo, quindi la soluzione potrebbe essere “sì, ma con moderazione”.

Innanzitutto ricordiamoci che metà del nostro viso è coperta, quindi già sottoposta allo stress causato dalla copertura in tessuto e magari sottoposto a sudori localizzati. E’ necessario allora usare del fondotinta che rischia di far respirare ancora peggio la nostra pelle? Inoltre se non si ha in programma di togliere la mascherina sarebbe un totale spreco di prodotto! Restano fuori occhiaie e fronte, dunque possiamo intervenire in queste zone per uniformare l’incarnato ed eliminare qualche imperfezione.

Le scelte qui sono due: si può usare il correttore da utilizzare in modo mirato sui difetti, oppure applicare un velo di fondotinta, ovviamente prestando attenzione a non esagerare, perché qualora vi doveste togliere la mascherina l’effetto non sarebbe dei migliori!

Passiamo al pezzo forte! Puntiamo tutto sugli occhi

Anche se in molte non sono abituate a marcare gli occhi, specialmente di giorno, è arrivato il momento di sperimentare, perché la parte superiore del viso sembra essere rimasta l’unica disponibile per il make-up in questo momento. Visto che l’unica cosa che si vede di noi con la mascherina è lo sguardo, possiamo anche toglierci lo sfizio e truccarlo in modo più deciso del solito, sbizzarrendoci tra colori e sfumature.

Via libera alla nostra immaginazione, finalmente possiamo azzardare make-up che prima potevano metterci a disagio, ad esempio glitter e colore a volontà! In questa stagione, così allegra e calda, possiamo davvero azzardare colori che fino a poco fa abbiamo trascurato.

Per le più sobrie un grande classico, pulito ed elegante, rimarrà sempre l’eyeliner, magari anche più marcato del solito. Chiunque si senta più aggressive invece può scommettere tutto su uno smokey-eye: questo trucco ha dominato tutte le passerelle primavera-estate 2020, quindi di certo resta attualissimo, e può reinventarsi a seconda di quanto lo si marchi e della tonalità, dal marrone più chiaro al nero pece, passando per infinite sfumature di blu…c’è solo l’imbarazzo della scelta!

Mascherina

Come al solito il migliore amico di tutte noi resta il mascara, capace di dare anche da solo un tono al nostro viso. Da questo momento in poi sarà un po’ come il principe dei trucchi, perché potrà dare allo sguardo quel tocco finale in profondità di cui tanto abbiamo bisogno.

Altra parte del viso da non dimenticare e anzi su cui puntare molto sono le sopracciglia! E’ anche merito loro se il nostro sguardo può risultare più o meno intenso. Specialmente se avete spracciglia rade o molto chiare considerate di marcarle così da dare più profondità al viso appiattito dalla mascherina. Una passata di gel fissante o qualche tratto di matita per rinfoltirle non fa di certo male, quindi non siate avare nel trucco della parte superiore!

Un altro piccolo consiglio: non scordate le labbra

Un’accortezza che è bene ricordare è di mantenere una buona idratazione sulla bocca. Vi consigliamo di applicare sempre un balsamo labbra prima di indossare la mascherina: a causa della condensa prodotta dal respiro, l’ambiente interno alla mascherina è umido e questo può portare le labbra a seccarsi e screpolarsi.

Se siete addicted dei rossetti e avete in programma di apparire splendide anche quando toglierete la mascherina, meglio puntare sulle tinte labbra, così da non lasciare lo stampo del bacio nella parte interna della mascherina!

Nella speranza che questo brutto periodo finisca in fretta e senza ulteriori ripercussioni, ci auguriamo di avervi rallegrato per qualche minuto con i nostri consigli make-up adatti all’uso della mascherina. La cosa importante in questo momento è continuare a seguire le istruzioni forniteci dal Governo per evitare che la diffusione del covid-19 ritorni in modo prepotente, quindi non dimenticate mai la vostra mascherina e mantenete le distanze. Grazie a questi piccoli consigli troverete il modo di apparire bellissime in ogni caso!