Questo Aprile al cinema ci trasporta fin da subito nel mondo dei fumetti. Già dal primo Mercoledì del mese si può vedere Shazam! Il giorno dopo escono l’acclamato horror d’autore Noi – Us e la commedia francese Il Viaggio di Yao. Il film Lo Spietato con Riccardo Scamarcio, uscirà in sala solo l’8, 9 e 10 Aprile per poi essere distribuito sulla piattaforma di Netflix. Da Giovedì 11 si potrà scegliere tra la trasposizione del caso letterario After, il nuovo reboot del comics Hellboy o il drammatico Cafarnao di Nadine Labaki. Per concludere il 18 esce l’italiano Ma cosa ci dice il cervello e il 24 l’attesissimo Avengers Endgame.

QUINDI ECCO PER VOI APRILE 2019 AL CINEMA: I FILM DA NON PERDERE

SHAZAM !

Questo è il nuovo cinecomis targato DC Extended Universe con protagonista, nei panni del supereroe, l’attore Zachary Levi diventato famoso grazie alla serie tv Chuck. Shazam! racconta di Billy, un ragazzo di 15 anni che viene scelto come campione dal Mago Shazam che gli dona i poteri degli dei. Pronunciando la parola magica ” Shazam!” si trasforma e possiede la saggezza di Salomone, la forza di Ercole, la resistenza di Atlante, il potere di Zeus, il coraggio di Achille e la velocità di Mercurio. Grazie all’aiuto del suo migliore amico Freddy, Billy cercherà di usare i superpoteri al meglio per sconfiggere il perfido Dottor Sivana.

Zachary Levi nei panni di Shazam

NOI – US

Dopo averci spaventato con Scappa – Get Out torna con un nuovo horror Jordan Peele. Noi – Us segue le vicende di una giovane madre Adelaide, il Premio Oscar Lupita Nyong’o , che torna nella sua casa d’infanzia in California con il marito e i loro due figli. Dopo aver trascorso una giornata al mare con la sua famiglia, riaffiorano in lei i ricordi di un trauma irrisolto del suo passato. Nella stessa notte i Wilson vedono fuori dalla loro dimora di villeggiatura, le sagome di quattro figure che si tengono per mano e indossano una tuta rossa. Ben presto faranno la coscienza di questi quattro individui che si riveleranno essere i doppelganger di loro stessi.

Una scena di Noi-Us

AFTER

Pensavamo di esserci liberati nel 2012 di The Twilight saga ma poi nel 2015 è stata la volta della trilogia di 50 Sfumature, ed ad un anno dall’ultimo film con per protagonisti Anastasia e Mr Grey ora è la volta di After. Tessa e Hardin sono i protagonisti di questa tormentata storia d’amore tra i dormitori di college americano, che come ci hanno insegnato le trasposizioni cinematografiche precedenti vengono da due mondi diversi. Lei è la studentessa modello acqua e sapone ma quando incontra lui, il bello e tenebroso pieno di tatuaggi sul corpo, la ragazza inizierà a mettere in dubbio tutto ciò pensava di sapere di stessa. Gli attori scelti per impersonare i giovani amanti, creati dalla scrittrice Anna Todd, sono Hero Fiennes Tiffin, nipote di Ralph e Joseph Fiennes e Josephine Langford sorella più piccola di Khaterine, Hannah Baker in Tredici.

Tessa e Hardin di After

MA COSA CI DICE IL CERVELLO

Ma cosa ci dice il cervello è una commedia diretta da Riccardo Milani con per protagonista Paola Cortellesi nell’insolito ruolo di un agente segreto. Giovanna non può rivelare la sua vera identità di spia e quindi tutti credono, pure la figlia, che lei è una impiegata del Ministero che si occupa di buste paga. In occasione di una rimpatriata tra vecchi compagni di liceo, interpretati da Stefano Fresi, Vinicio Marchioni, Lucia Mascino e Claudia Pandolfi, tra ricordi e risate la nostra agente ascolta le storie di ognuno realizza che tutti, proprio come lei, sono costretti a subire angherie. Ovviamente Giovanna con tutti i mezzi e i più stravaganti travestimenti serviranno per riportare ordine nella sua vita e in quella delle persone a cui vuole bene.

Paola Cortellesi è la spia Giovanna

AVENGERS ENDGAME

Finalmente in questo Aprile al cinema esce uno dei film più attesi di questa Primavera Avengers Endgame. Dopo che metà della vita dell’Universo è stata spazzata via dallo schiocco del guanto di Thanos in Infinity War, Iron Man, Capitan America, Hulk, Thor, War Machine, Vedova Nera e Occhio di Falco si uniscono agli ultimi amici rimasti. I Vendicatori e Ant Man, Capitan Marvel, Nebula, Okoye, Wong e Rocket saranno costretti a riunirsi per intraprendere un’ultima missione, per annullare queste azioni in una battaglia finale.

Una scena di Avengers Endgame

BUONA VISIONE A TUTTI E CI VEDIAMO CON I CONSIGLI PER MAGGIO