La scorsa MFW di febbraio, vissuta in maniera meno leggera e spensierata rispetto al solito a causa dell’arrivo del virus, ha però sfornato, per l’autunno inverno 20, alcuni trend che non sono passati inosservati. In questo articolo vi vogliamo proporre 5 trend ,per la prossima stagione, da copiare e da inserire subito nel carrello!

MFW: i trend da copiare

Lilla e Verde acido

Tra tutti i colori proposti alla MFW, sicuramente il lilla e il verde acido saranno i protagonisti indiscussi della prossima stagione. Li abbiamo visti sulle passerelle di numerosi stilisti. Il lilla, un colore più delicato , pastelloso, e molto femminile viene usato per i completi maschili giacca e pantalone da Ugo Boss, ma anche negli abitini più frivoli. Il verde acido decisamente più strong, quasi fluorescente, lo troviamo sia in look più street style, come per GCDS, che nei cappotti stravaganti, come quello di ACT N1. Bella anche l’idea di mixarli insieme proposta da Emilio Pucci con l’abitino lingerie e le collant in pizzo. Da notare il richiamo sulla montatura degli occhiali da sole e i capelli… un po’ estremo? Chi può giudicare!

Frange svolazzanti

Libertà e movimento. Per la prossima stagione, la moda vuole esprimere vitalità e dinamismo con un tocco di frivolezza. Come? Con le frange! Dalle maxi maglie che ricordano gli abiti delle flapper girl, ma in chiave contemporanea, visti da Alberta Ferretti, ai cappotti con fili sottili di Prada. Dall’abito con fettucce sull’orlo e borsa dalle frange lunghissime di Bottega Veneta, alle maxi tuniche con frange bicolor di Jil Sander.

These boots are made for walking

Le scarpe più in voga per la prossima stagione? Gli stivali naturalmente! Dal gambale alto o al polpaccio, eleganti, sportivi, a calzino, chic, vistosi… ce n’è per tutti i gusti. I look più in sono quelli con stivale in continuità cromatica e quelli in cui inserire i pantaloni, anche quelli maxi. Avvistati da Brognano, Alberta Ferretti, Calcaterra e Fendi.

Mostra le calze

Calze, collant, calzini e parigine. Un’altra tendenza della prossima stagione saranno le calze. Gucci propone calzettoni bianchi alla scolaretta, Marco de Vincenzo invece fa sfilare collant degradè satinate, a costine super colorate e a contrasto da Prada, in continuità cromatica con l’outfit per Tods. Le calze colorate e lavorate, è vero, non sono per tutte le gambe… ma con la moda bisogna anche giocare, e allora, con le giuste accortezze, have fun!

Cinture in vita

Come rendere più interessante qualsiasi capo spalla abbiate nell’armadio, dal cappotto al piumino? Mettendo una cintura in vita. Che sia doppia come quella vista da ACT N1, larga come quelle sul maxi piumino di Ermanno Scervino, cintura/borsellino logato proposto da Prada, sottilissima su bomber over come da Tods. Parola d’ordine: segnare il punto vita. Anche e soprattutto sugli oversize creando così un ossimoro fashion!

.