La collezione Andreas Kronthaler per Vivienne Westwood Bridal è stata presentata a New York durante la Bridal Week di Aprile 2018.

Immaginate un candido abito bianco in stile impero, uno strascico interminabile e un tradizionale velo in pizzo. Adesso dimenticate per un attimo questo idillio romantico e preparatevi a un irruento twist: arriva la sposa di Andreas Kronthaler per Vivienne Westwood Bridal.

Andreas Kronthaler per Vivienne Westwood bridal

Storico compagno di vita di Vivienne, Kronthaler non poteva che portare in alto con fierezza la fiaccola anticonformista della Westwood. Si tratta di un timbro che dona a tutta la collezione di Andreas Kronthaler per Vivienne Westwood Bridal una personalità molto marcata.
Diamo subito uno sguardo al lookbook della capsule per toccare con mano la leggendaria nota rock del marchio. Abito dopo abito, scopriamo quindi un vero e proprio festival del grunge in versione fiori d’arancio.

Andreas Kronthaler per Vivienne Westwood bridal

Il bianco è sicuramente un dettaglio ricorrente in tutti gli abiti. Allo stesso modo, però, i dettagli variopinti non vengono mai meno. Kronthaler propone infatti degli abiti in diverse sfumature di bianco, arricchiti da veli rossi a mo’ di turbante, nappine variopinte in veste di orecchini e foulard dai colori vivaci. Il tutto coronato da tacchi vertiginosi o, la loro antitesi, colorate scarpe da ginnastica.
Non lo consiglieremmo alle spose più ortodosse, questo è vero. Chi ama il contrasto e il gioco di stili, tuttavia, non può che rimanere affascinato della capsule Andreas Kronthaler per Vivienne Westwood Bridal.

Malgrado l’aspetto avanguardistico e non-convenzionale di questo ensemble, ogni singolo pezzo è frutto di un lavoro meticoloso che pianta le radici centinaia di anni fa.

L’ispirazione del designer arriva, appunto, dalla tradizione folkloristica della sua terra natia, l’Austria. Sono ricorrenti i ricami floreali, frutto e garanzia di una produzione artigianale, su una selezione di tessuti preziosi quali seta e jacquard.

Andreas Kronthaler per Vivienne Westwood bridal

Il mix-and-match, mantra del designer, rimane senza dubbio il protagonistra di Andreas Kronthaler per Vivienne Westwood Bridal. Gli abbinamenti vedono infatti in coppia dei corsetti in organza con voluminose gonne in taffetà. Vediamo inoltre delle maxi gonne trasformarsi in abiti eleganti grazie all’uso creativo delle bretelle da uomo, rigorosamente in seta.

Creatività non è di certo una parola ricorrente quando si tratta di abiti nunziali. L’immaginario della sposa è da sempre avvolto da un velo di sacralità che, più che alla religione, è legato ai dettami della lunga tradizione estetica della moda bridal.

Eppure ancora una volta la mente controcorrente di un designer ci spinge a pensare fuori dagli schemi. Nasce quindi una capsule pensata per la donna che vuole esprimere una personalità forte. La donna che non sogna più l’abito principesco del suo cartone Disney preferito.

Grazie alla capsule Andreas Kronthaler per Vivienne Westwood Bridal, lungo la navata non sfila solo una sposa, ma sfila una personalità. Sfila un un manifesto.

Andreas Kronthaler per Vivienne Westwood bridal

Dopo il successo di New York, la capsule Andreas Kronthaler per Vivienne Westwood Bridal è pronta per impreziosire le boutique Vivienne Westwood di Londra e New York. Prepariamoci quindi ad assaporare le tre nuove C del panorama bridal: Colore, Carattere e, come sempre, Couture.