Quando si tratta di fashion, il più delle volte pensiamo ai designer, sbagliando. In passerella, chi veicola il messaggio della brand identity sono sicuramente le modelle. Lei, in tutta se stessa, è in quel momento l’alter ego di riferimento del marchio.

Va da sé che la scelta durante il casting è di fondamentale importanza. Scordiamoci i gloriosi anni ’80 e l’era delle grandi top models di allora. Naomi, Cindy, Claudia e Kate rimarranno per sempre immortali nelle nostri menti. Ma, al giorno d’oggi, le modelle sono sempre più giovani e sempre più social. Influencer, trend setter e icone di stile hanno tutte un forte impatto verso il pubblico, o, per meglio dire, verso i propri followers. Non è un caso che molti brand, anche i più famosi, attingano le addette ai lavori dai selfie postati sui social networks, primo fra tutti Instagram. E come la bellezza cambia nel tempo ecco che cambiano anche le modelle richieste.

Benvenuti nell’era della unconventional beauty.

Tra le modelle più richieste del momento è impossibile non menzionare loro:

Kendal Nicole Jenner, classe 1995. Appartenente alla scuderia dei Kardashian, Kendal è stata scoperta solamente nel 2011 e messa subito sulla copertina di American Cheerleader. Nel 2014 viene scelta da Riccardo Tisci per la nuova campagna FW di Givenchy. È inoltre il volto della nuova campagna firmata Estée Lauder. Ma molti di voi la ricorderanno per la passerella di plexiglass sulla quale ha camminato per i 90 anni di Fendi.

Gigi Hadid, metà olandese e metà araba entra a gamba tesa nel fashionbiz. Nel 2011 firma un contratto per la IMG Models e l’anno dopo viene scelta come testimonial di Guess?. Tra i suoi lavori più importanti non si può scordare la partecipazione al Victoria’s Secret Fashion Show nel 2015. Ultimamente ha animato la campagna pubblicitaria SS16 di Stuart Weitzman.

(Modelle)_GigiHadid

E ancora…

Greta Varlese, made in Italy. Vincitrice del concorso Elite Model Look Italia 2014, viene subito assoldata da Riccardo Tisci che la vuole per i suoi show da Febbraio 2015. Tra i suoi ultimi lavori va ricordata la sfilata per la collezione SS17 per Versace. Un vero e proprio onore trovarsi al fianco di top come Naomi Campbell, Adriana Lima e Irina Shayk.

(Modelle)_GretaVarlese

Le gemelle Pavlova, dalla madre Russia, sono fresche di debutto ma già richiestissime. Odette e Lia hanno esordito rispettivamente le sfilate di Ralph & Russo a Parigi per la SS15 e di Gucci a Milano per la presentazione del FW15/16. Prime in classifica per numero di presenze ai fashion show, le twins hanno già sfilato per brand come Givenchy, Opening Ceremony e MSGM.

(Modelle)_PavlovaTwins

Alice Vanessa Metza, appena 19enne e già popolare. Con i suoi 183 cm di bellezza non convenzionale ha già preso parte ai fashion show più attesi come quello per la AW17 di Ferragamo e a Parigi per Christian Dior. Clamorosa è stata la sua campagna pubblicitaria per la SS16 Alexander Wang, fotografata da Steven Klein.

(Modelle)_AliceMetza