Non so da voi, ma qui, a Milano e limitrofi, il tempo ha deciso di far ufficialmente arrivare l’Autunno.

E ben inteso, non parlo di quello bello e romantico, da viali alberati ricoperti di foglie nelle sfumature calde dell’arancio e del rosso, ma di quello brutto e deprimente, quello della pioggia che non smette mai – ma al contrario si passa dai temporali, che ti lavano da testa a piedi, alla pioggerella sottile, che ti fa sembrare stupida quando apri l’ombrello, ma che, se non lo usi, ti ritrovi a casa con la polmonite nel giro di mezza giornata -.

Ecco, quindi, la necessità di sconfiggere la tristezza e la noia tipica del grigiore autunnale con un outfit un po’ unconventional: adatto, sì, per tutti i giorni, ma sicuramente con la voglia di distinguersi e e farsi notare.

Ispirandoci alle passerelle dedicate a questo autunno, abbiamo deciso di creare un outfit più o meno per le tasche di tutte, puntando su marchi low cost o quasi. Perchè si sa, il buongusto non è necessariamente una questione di portafogli.autunno singin in the rain www.thatsalltrends.com

Il Look

Un look perfetto parte sempre dall’underwear, ed in questo caso Oysho ci viene in aiuto con un completo intimo al contempo, pratico e comodo ma anche elegante con un tocco sensuale – perchè dai, non si sa mai, no?! -.

Proseguiamo il look con due capi neri ma dall’allure differente: Stradivarius propone un abito corto con maniche ed inserti in tulle plumetis, per uno stile più femminile; & Other Stories, invece, con un chemisier lungo nero sceglie una eleganza più minimale.

Chiude la parte di abbigliamento il capo che, personalmente, ritengo più interessante: infatti, il capospalla in tessuto damascato rosso e oro, di Olivia Milano, dona un tocco di creatività all’outfit.

E gli accessori? Ovviamente abbiamo pensato anche a quelli! Lo zaino di Mango in feltro ed eco pelle conferisce un sapore street che va smorzare i toni più sfiziosi dei bijoux abbinati: gli orecchini con charms allegri e divertenti, firmati Botteguccia, e il bracciale rigido placcato in oro e glitter di Bijou Brigitte.

Completano l’outfit gli stivali over the knee in velluto bordeaux con tacco maxi di ZaraUna scelta azzardata, penseranno alcuni, ma invece nello stesso tempo si riesce totalmente nell’obiettivo di distinguersi dalla massa, rimanere con i piedi asciutti in caso di pioggia, ed avere un tacco per poter essere più alte e guardare dall’alto in basso chi ha qualcosa da ridire. Non ho ragione?!

Voi cosa ne pensate di questo look? Avete richieste per altri look? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto o su Facebook!