Anno nuovo, casa nuova!

Abbiamo dovuto attendere il Salone del Mobile per confermare quelle che sono i design trend 2017 che già si mostravano fieri nelle vetrine dei negozi. Ora si può ufficialmente stilare un vademecum della moda della primavera e dell’anno dedicato a chi vuole rinnovare la propria casa.

Colori a contrasto

Parola d’ordine per le tendenze del design 2017 di questa primavera è il Greenery. E’ il Pantone per eccellenza che dal verde contiene alcune punte di giallo e si presenta con il suo motivo rigenerante e fresco. Una vera oasi di pace si offre per le nostre case, soprattutto ora che siamo in primavera, con un inevitabile collegamento al tema della sostenibilità che rappresenta il fulcro della progettazione moderna.

Si affianca il Pantone Kale, più simile al verde oliva, quindi più tenue ma con lo stesso effetto natural chic.

Si uniscono ai design trend 2017 nell’elenco delle tonalità proposte dai cool hunter il contrasto caldo freddo delle sfumature partendo dai toni pastello dei rosa e degli azzurri. Dal Pale Dogwood effetto pink shabby chic e Island Paradise sulle onde del mare cristallino. Si spostano rispettivamente su un intenso Pink Yarrow quasi fuxia e un Pantone Niagada effetto denim.

green_color_design trend 2017

Stile d’altri tempi

design trend 2017 viaggiano nel passato per recuperare elementi ormai quasi dimenticati. Per un effetto elegante ritorna tra le tendenze di oggi l’Art Dèco con i suoi motivi floreali e le fantasie romantiche alle pareti. Qui il grigio perla ed il rosa cipria si sposano alla perfezione. I dettagli dorati garantiscono la preziosità ricercata per i complementi e in più si arricchisce lo spazio di specchi, soprammobili, vasi di fiori e libri.

A contrasto si scoprono le fantasie anni ’70 per una invasione hippy. Via libera a cornici, geometrie psichedeliche di carte da parati e tessuti con colori accesi. Qui sono i colori forti che spadroneggiano ed invadono gli spazi in coppia con legni rossi o scuri.

grafiche_design trend 2017

Rivestimenti 3D per i design trend 2017

Il legno è padrone indiscusso in chiave natural su pavimenti e rivestimenti nelle tendenze del design 2017.

Cambia la posa: torna la lisca di pesce con le cornici ai bordi delle stanze e si propone il trend della posa asimmetrica seguendo un disegno di totale fantasia. Restano i piani in legno, anche in bagno e le pareti boiserie lisce, lavorate, a cornici o listoni.

Anche la piastrella è vintage perchè riprende pose alternative e texture in rilievo visibile ad occhio e sensibile al tatto. Non mancano cerchi, righe, triangoli di colore che vanno ad evidenziare punti fulcro dei locali.

Il grande ritorno tra i design trends è quello del marmo. Così regale, rigoroso ma che si inserisce perfettamente sia nello spazio elegante sia nel sistema design donando quel tocco di lusso non invadente. Il bianco di Carrara è sicuramente il più rinomato, oggi ricreabile anche con stampe laser su grès porcellanato.

rivestimenti_marmo_ design trend 2017

.