Milanesi, se la ripresa settembrina è stata dura, possiamo accogliere ottobre con il sorriso. Arriva la Milano Wine Week 2019 dal 6 al 13 ottobre con oltre 300 appuntamenti e 6 Wine District sparsi per la città. Una seconda edizione ricca di eventi e novità. Winelust, vediamo insieme il programma.

Dove si beve?

Il quartier generale della manifestazione sarà ancora una volta Palazzo Bovara, in Corso Venezia, che ospiterà gli appuntamenti più istituzionali della manifestazione.
Parallelamente nell’arco della settimana saranno attivi 6 Wine District, distribuiti capillarmente sul territorio cittadino, con l’abbinamento di ciascun quartiere a un consorzio vinicolo:

  • Brera / Garibaldi / Solferino sarà appannaggio del Franciacorta,
  • il distretto Eustachi sarà presidiato dal Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese,
  • la zona di Porta Nuova sarà invece brandizzata dal Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG,
  • Porta Venezia ospiterà le iniziative del Consorzio delle DOC Friuli Venezia Giulia,
  • il quartiere Isola sarà il regno della Regione Sardegna,
  • il Consorzio dell’Asti e del Moscato d’Asti DOCG presidierà l’area dell’Arco della Pace e Corso Sempione.

La Milano Wine Week 2019 si caratterizzerà anche per il coinvolgimento di una serie di location speciali – come il Museo della Triennale, il Teatro alla Scala e moltissimi altri – che proporranno degustazioni, aperitivi e menù abbinati ai vini della settimana.

Le novità della Milano Wine Week 2019

Tra le importanti novità dell’edizione 2019 ci sono i Wine Tour e i Wine Generation Forum. Per Wine Tour si intende una serie di itinerari che collegheranno Palazzo Bovara con alcuni dei territori vinicoli situati a un raggio inferiore alle due ore di percorrenza dalla città. Mentre i Wine Generation Forum saranno un momento di incontro tra produttori, manager, consulenti, tecnici e somministratori nati negli anni ’80 e ’90. Da questi tavoli di lavoro tematici dovrà nascere il Manifesto della Wine Generation, una serie di obiettivi che la nuova generazione di addetti ai lavori dovrà darsi per portare un nuovo approccio al settore e fornire le adeguate risposte alle nuove generazioni di consumo.

Milano Wine Week 2019: alcuni appuntamenti

Milano Wine Week 2019 avrà una preview d’eccezione in collaborazione con Trentodoc sabato 5 ottobre, alle ore 18.00, nel CityLife Shopping District.

Si proseguirà con Bottiglie Aperte, manifestazione storica, che si terrà domenica 6 ottobre (giornata riservata al pubblico consumer) e lunedì 7 ottobre al Superstudio Più di Via Tortona.

Milano wine week evento citylife
Evento a Citylife

Domenica 6, dalle 11.00 alle 13.00, Palazzo Bovara sarà teatro della presentazione in anteprima dei premi speciali della guida Slow Wine. La giornata proseguirà con masterclass e “walk around tasting.
Montelvini farà il suo debutto alla Milano Wine Week con l’evento esclusivo in Villa Necchi Campiglio, Bene del FAI. La serata sarà annaffiata dalle bollicine della Cantina in abbinamento a un piatto by Eugenio Boer.

Il vero inizio della Milano Wine Week 2019

Il vero momento inaugurale istituzionale sarà tuttavia la conferenza – talk show di inizio manifestazione “Più valore per il vino italiano”, condotta da Luciano Ferraro, in programma per lunedì 7, alle ore 11.00, al Belvedere di Palazzo Città di Lombardia. Al termine dell’evento si terrà la premiazione dei 25 The Wine Hunter Award Platinum del Merano WineFestival.

Sempre lunedì a Palazzo Bovara, si terrà il Festival Franciacorta a Milano, con la presenza di una selezione delle aziende aderenti al Consorzio Lombardo che faranno degustare i loro vini agli addetti ai lavori e al pubblico consumatore dalle 15 alle 23.

Mercoledì 9, dalle 11.00 alle 13.00, Palazzo Bovara ospiterà la masterclass “Numeri Uno” dedicata alle anteprime dei migliori assaggi della Guida Veronelli 2020.
Dalle 14.00 alle 22.00, ai Chiostri di San Barnaba, andrà in scena Fermento Milano, a cura di Fisar, official sommelier della Milano Wine Week. Concluderà la giornata – dalle 19 alle 23 – il grande tasting dei Consorzi vinicoli piemontesi aderenti a Piemonteland nell’inedita sede del The Brian & Barry Building affacciato su Piazza San Babila.

Milano wine week degustazione

Venerdì 11, dalle 15.00 alle 21.00, protagonista indiscussa della programmazione di Palazzo Bovara sarà l’anteprima del Merano WineFestival, che proseguirà anche il giorno dopo. Nella stessa giornata si svolgerà anche il Wine Generation Forum. Altro evento di punta sarà l’aperitivo #ToTheMaximum organizzato da Cantine Ferrari.
A Palazzo Bovara si terrà un grande evento organizzato da Cantine Leonardo: una serata dedicata a tutti i winelovers per scoprire il volto inedito di Leonardo da Vinci, appassionato enologo e sommelier.

Chiusura con il botto…

La settimana si concluderà domenica 13 con un tocco di rosa grazie all’evento organizzato da Milano Wine Week con Le Donne del Vino. La degustazione sarà fruibile per il pubblico previo l’acquisto di una card valida per 3 assaggi il cui ricavato sarà interamente devoluto in beneficenza all’AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla.

Durante il giorno, a Palazzo Bovara, Regione Lombardia organizzerà un tasting che darà spazio all’eccellenza vinicola lombarda: un percorso di banchi d’assaggio che offriranno la possibilità al pubblico di degustare vini provenienti da alcune tra le più importanti zone di produzione lombarda.

Info utili

Questi sono solo alcuni dei numerosi eventi, per leggere tutto il programma visita il sito: https://milanowineweek.com/programma-eventi-vino-milano/

Milano Wine Week 2019 si avvale del sostegno delle più importanti realtà del settore vitivinicolo italiano e di numerosi partner istituzionali. Scopri tutto sul sito: www.milanowineweek.com