Se prendete un disco eccezionale ed un icona della musica rap, avrete la campagna pubblicitaria rappresentativa dell’ A/I 18-19. Il 6 settembre, in occasione della New York Fashion Week, Woolrich ha presentato la nuova campagna dall’animo a stelle e strisce. Scegliendo un volto speciale, quello della star americana Lauryn Hill.

Lauryn Hill per Woolrich

Un’icona per l’America

Woolrich, antica azienda americana produttrice di abbigliamento outdoor, ha scelto Lauryn Hill come stilista per la sua nuova capsule: American Soul Since 1830. Ms Hill conosciuta come L.Boogie, nel 1998 ha sbancato le classifiche mondiali grazie al suo disco da solista “The Miseducation of Lauryn Hill”. Icona e voce inconfondibile della musica americana, è tornata dopo anni di assenza come stilista per contribuire al refocus negli Stati Uniti di Woolrich. Il brand si affaccia alla nuova stagione con una collezione che fa emergere il vero dna del brand. Quello patriottico, anticamente creato per cacciatori, taglialegna e trapper degli USA.

Lauryn Hill per Woolrich

Per questo progetto, è stato scelto un volto speciale, qualcuno che in questa parte di America vera ci fosse nato e cresciuto. La diva incarna al meglio l’animo Woolrich, che mira a dare voce a un’America diversa. La collezione si compone di tre capi outwear interamente ideati dalla Hill, con testi e decori riprodotti sulle maniche e sulle spalle.

Lauryn Hill per Woolrich

Woolrich ft Lauryn Hill

Quella tra il brand e la musicista, è una collaborazione a 360°, oltre alla creazione della capsule, appare anche nelle immagini dello spot attraverso gli scatti di Jack Davison nel quartiere Washington Heights a New York. Un video speciale, in cui l’artista indossa alcuni capispalla interamente personalizzati, il tutto accompagnato da un pianoforte insieme al testo che ha scritto per il brand, in cui descrive il suo personale significato di “American Soul”. Dal 20 settembre gli amanti del marchio potranno registrarsi sul sito Woolrich per poter acquistare i capi della nuova collezione.

Il brand è quindi in fase di riposizionamento nell’ industria dell’outwear, e prosegue nella propria espansione retail nelle principali mete turistiche di montagna aprendo una boutique in Austria, che si aggiunge a quelle di Courmayeur e Cortina. Inoltre il ricavato delle vendite andrà in beneficenza alla fondazione MLH, associazione che supporta donne e bambini nella lotta contro il cancro e altre gravi malattie.