Manca poco all’uscita del film 50 Sfumature di grigio: l’attesa è quasi finita. Il libro cult Fifty Shades of Grey di E.L. James, che ha appassionato molte donne, amato e criticato, ma che allo stesso tempo nel bene o nel male si è fatto conoscere, trova la sua forma visiva e sarà proiettato nelle sale a partire dal 12 febbraio.

Perché è piaciuto. Più che altro non credo che abbia appassionato per i suoi testi talvolta ripetitivi, ma più che altro abbia ispirato. Siamo abituate a vivere la sessualità in maniera celata, se ne parla con le amiche, ma quando devi scriverne o viverla a 360°, la si vede come un tabù.

E se in tutta Italia si parla del film, in attesa della sua uscita l’Universal Pictures International Italy e Diego dalla Palma Milano propongono alcune iniziative: a Milano, Bologna e Roma in alcune profumerie saranno organizzati degli eventi ispirati al film, in pratica i make up artist Diego dalla Palma Milano, realizzeranno per voi make-up di Anastasia Steele. Se del trucco non ve ne può fregar de meno in un appuntamento sarà presente Simone Rugiati, e scommetto che ora a molte di voi si sono riaccesi i bollenti spiriti…

Tuttavia non sono qui a parlare ne del film ne del bel Simone, se già dall’uscita del libro il mondo dello shopping (erotico) aveva proposto accessori e giochi dedicati vediamo qualche altra proposta, non sia mai che vogliate trasformare il vostro lui nel tenebroso Christian Grey. E che voi vogliate provare ad essere più audaci.

50-shades-of-grey-accessories-bondage-fetish-lingerie-thatsalltrend-tiziana-leopizziE se la nostra Ludovica ci aveva posto il dilemma Copricapezzoli si? No?, anche se non credo che io li indosserei mai, il mercato ve ne propone di diversi: Yamamay sul sito ne propone due in sconto ( da 9,90 euro a 4,90) la versione nera con strass e quella Stile animalier con pendaglio, sul sito di Intimissimi ho trovato quelli in silicone (mi è venuta in mente la scena di una puntata di Sex & The City in cui Samantha mostra e prova questa novità per divertirsi un po…) questi li potete utilizzare almeno anche sotto abiti più trasparenti nella speranza che restino incollati (4,90 euro).

Osiamo ancora un po’, su My Secret Case, oltre alla collezione di sexy toys, giochi bondage e accessori più soft dedicata a Fifty Shade Of Grey, in parallelo a quella di Kondom.it, vi è una sezione interamente dedicata ai capezzoli con Nippies a forma di cuore, di stella, con strass, pendenti, fiocchetti e pelliccia a cui si aggiungono Vibrating Heart Pasties, copricapezzoli in morbido silicone dotati di due micro-motori pensati per solleticare e compiacere le zone più sensibili… E anche se sto male solo a vederli vi sono tutta una serie di morsetti per capezzoli, dai più semplici, a quelli con i pon pon, fino a quelli collegati da una catena (dai 16 ai 35 euro).

Quanto alle maschere in commercio ne trovate di tutti i tipi, dal modello Cat Woman fino a quelle in lattex a copertura totale per le/gli amanti del Fetish, BDSM e Bondage, vi sono versioni in raso, in pizzo, con peluche, da quelle più costose proposto dal celebre marchio di Lingerie tanto amato dalle star, Kiki de Montparnasse (dai 175$ ai 375.00$) a quelle più accessibili, anche se a parer mio per giocare in due basta la tipica mascherina da viaggio / notte, almeno potete riutilizzarla.

film-trailer-50-shades-of-grey-accessories-bondage-fetish-lingerie-thatsalltrend-tiziana-leopizziFruste. Non perdete l’occasione di frustare un uomo, se fatto in questi momenti tranquille che sarà consenziente e voi divertite. Tra i pezzi la Leather Whip (€560), le Cat Whip (€475) e la Crystal Paddle (€635) di Agent Provocateu, la Heart Impression Crop un frustino di Sportsheets con tanto di cuoricino (€ 12,90), Lilly Whip il frustino di Bijoux Indicrets morbido e in pelle con tanto di fiocchetto e Tantra, un piumino per il tickling e per i piccoli momenti di piacere di Lelo.

E ancora tra gli altri accessori non dimenticate manette, anelli vibranti, le sfere, lubrificanti, gel stimolanti (consiglio Durex Play “O”) e quant’altro. Non per ultimi i preservativi, e a  tal proposito con lo spot “Cosa vogliono davvero le donne? SKYN vi aiuterà a scoprirlo!” su Facebook il marchio Akuel ha lanciato una campagna per richiedere un campione gratuito, provare per credere; fino al celebre marchio Durex del quale vi riporto il consiglio che c’è sul sito “No Condom No Party! Alcuni uomini sono dotati di sufficiente senso pratico da portarsi dietro e usare i preservativi; altri, invece, cercheranno di convincerci a fare sesso senza usarne uno. Teniamoci alla larga da gravidanze indesiderate e infezioni sessualmente trasmesse (IST), portandoci dietro i preservativi e usandoli!”.

Divertitevi, ma fatelo usando il cervello! Alla prossima con le proposte per l’intimo di San Valentino!