Le app ormai sono il nostro pane quotidiano: si scaricano con un click e ce n’è una per ogni esigenza. Rendiamo grazie alla tecnologia. Senza di essa viaggiare sarebbe di gran lunga meno organizzato e imprevedibile. Le app di viaggio, infatti, sono molto utili per tenere insieme tutte le informazioni sui tuoi voli, gli alberghi, le prenotazioni e gli itinerari in generale.

app di viaggio

Però il mare è vasto, ne esistono a centinaia, ma non tutte sono davvero funzionali. Vediamo insieme quali sono le migliori app di viaggio gratuite nella mia classifica top 5.

APP DI VIAGGIO #1: TRIPIT

Quest’app è un sogno che si avvera per i viaggiatori seriali. Consente di tenere sotto controllo tutti i codici di prenotazione, gli sms di conferma e le info sul gate per il cambio volo. TripIt permette di inoltrare le tue mail di conferma dei viaggi direttamente sulla app, organizzando tutte le informazioni sugli spostamenti in un’unica cartella. Un plus: funziona anche senza connessione a Internet. Puoi tranquillamente consultare il tuo itinerario con date e orari anche offline, stando sicuro di non perdere il volo e di non sbagliare strada!

app di viaggio

APP DI VIAGGIO #2: PACKPOINT

Packpoint – Lista da viaggio è un’app molto carina che ti ricorda tutto ciò che devi mettere in valigia. Seleziona le attività che ti interessa fare nella città di destinazione: Packpoint ti offre una vasta scelta di oggetti/abbigliamento/materiali che ti serviranno, per non dimenticarti nulla. Puoi inoltrare la tua lista finale ai tuoi compagni di viaggio, via email o via messaggio, così sarete pronti per partire senza stress.

app di viaggio

APP DI VIAGGIO #3: MOMONDO e MOMONDO PLACES

È stata recentemente migliorata nell’estetica ma la sua funzionalità semplice e rapida non è cambiata. L’app Momondo è perfetta per la pianificazione dei viaggi. Confronta i prezzi di voli e hotel, applicando diversi filtri di informazioni, secondo le vostre esigenze. Si può prenotare direttamente dall’app. Vi guida in tutti i passaggi, dalla scelta del volo alla scelta dell’hotel solo con una “strisciata” di dito. Intuitiva e funzionale.

La sua appendice, Momondo Places, è una guida disponibile per moltissime città e capitali. Offre mappe anche offline e consigli degli abitanti del luogo. È suddivisa in diversi filtri cromatici a seconda delle categorie. Puoi ricavare informazioni specifiche sui tuoi interessi e salvarli nella lista dei preferiti, creando la tua personale guida.

app di viaggio

APP DI VIAGGIO #4: TABMONEY

Tabmoney è un’app essenziale: ti permette di ricevere e trasferire denaro nella valuta locale. Si possono creare liste con tutte le transazioni per tenere traccia delle vostre spese in viaggio. Ci sono già delle categorie pre-impostate (es. i mezzi pubblici e gli alloggi) a cui potete aggiungere le vostre e salvare le transazioni. Si possono anche anticipare o posticipare le date. L’interfaccia è pulita e semplice da usare, un vero aiuto per tenere sotto controllo il vostro portafoglio e confrontare la spesa in euro.

app di viaggio

APP DI VIAGGIO #5: MTRIP

Nel 2015, mTrip ha vinto il premio come miglior soluzione di viaggio per dispositivi mobili. Da allora non ha fatto che migliorarsi e progredire. Offre ricche guide turistiche, con tutte le principali attrazioni e attività da vedere e da fare nella città d’interesse. Permette di creare il proprio piano di viaggio consultando le mappe, anche offline. È utile per farsi un’idea di cosa visitare, salvare le mete e riorganizzare i piani. Gli orari di apertura e i costi del biglietto sono già inseriti nell’app, così da risparmiati il controllo incrociato dei dati.

app di viaggio

C’è anche un’altra app fondamentale che ti consiglio di scaricare prima di partire. Sul tuo smartphone non può mancare un’app di traduzione come Babylon Translator per poter comunicare almeno l’essenziale nella lingua locale.

Ora sei pronto per organizzare al meglio il tuo prossimo viaggio!