L’Italia è per eccellenza il Paese dei borghi.

In tutto il modo ci inviadiano questi piccoli gioielli medievali ricchi di storia, fascino e magia. La primavera è la stagione perfetta per visitarli e il 2017, ribattezzato l’anno dei ponti, è l’occasione migliore per andare alla scoperta di questi luoghi meravigliosi di cui la nostra penisola è costellata.

PaesiOnLine, sito di riferimento in Italia nel mondo dei viaggi, ha stilato una selezione dei borghi d’Italia più aprezzati dagli utenti della rete. Scopriamo insieme quali sono i borghi italiani più “social”.

Scanno

Borgo di Scanno in Abruzzo

Da nord a sud, i borghi più votati su PaesiOnLine:

  • Tremosine (Lombardia), la terrazza del Garda
  • Candelo (Piemonte), il borgo del Ricetto
  • Portovenere (Liguria), i colori della Riviera Ligure
  • Capalbio (Toscana), la ‘piccola Atene’
  • Spello (Umbria), il borgo dei fiori e dell’Infiorata
  • Calcata (Lazio), il borgo sospeso
  • Scanno (Abruzzo), sul lago dell’amore
  • Otranto (Puglia), la perla del Salento
  • Tropea (Calabria), la bella a picco sul mare
  • Cefalù (Sicilia), gioiello della Sicilia Arabo-Normanna

I borghi del nord

Una delle località settentrionali di maggiore rilievo è il borgo di Tremosine, in Lombardia, la cosiddetta “Terrazza del Garda” con le sue viste mozzafiato e la “Strada della Forra”, un percorso particolarmente apprezzato dai turisti per i panorami stupendi. Si prosegue con Ricetto di Candelo, borgo fortificato del Piemonte, che ha catturato l’attenzione di decine di migliaia di utenti. Con oltre 2000 mi piace e più di 500 condivisioni, Portovenere, con i suoi colori tipici della Riviera ligure, ha conquistato numerosi fan della pagina di PaesiOnLine.

Borgo di Tremosine in Lombardia

Borgo di Tremosine in Lombardia

I borghi del centro

Capalbio la “piccola Atene” d’Italia, in Toscana, è stata proclamata a “furor di social” il borgo indiscusso dell’anno con numeri da record: più 5000 mi piace, 1300 condivisioni e quasi 300 commenti e reactions. Rimanendo nel centro Italia, altri itinerari che hanno riscosso grandi consensi sono: Spello, in Umbria, conosciuto come il “borgo dei fiori”, noto per la sua “Infiorata” e Calcata, nel Lazio, conosciuto come “borgo sospeso”. In Abruzzo, Scanno sul “lago dell’amore”, ha avuto una buona risonanza social con 2000 mi piace, più di 300 condivisioni e 62 commenti.

Borgo di Spello

Borgo di Spello in Umbria

I borghi del sud

Andando più a Sud, fortemente consigliate sono le località marine di Otranto, soprannominata la “perla del Salento”, Tropea, in Calabria, “la bella a picco sul mare” e  Cefalù, un gioiello prezioso della Sicilia, che custodisce gelosamente tesori antichi risalenti alle dominazioni arabo-normanne. Il mare, indubbiamente, ha sempre un forte impatto sugli utenti che hanno consacrato queste città come mete d’eccellenza per ogni stagione.

Otranto

La spiaggia di Otranto

Che altro aggiungere?

In nostri “amici” hanno già stilato l’elenco delle località consigliate, a noi non resta che scegliere la nostra preferita, preparare lo zaino e – come al solitoPARTIRE alla scoperta di un posto nuovo.