I lunghi viaggi in macchina sono un modo di viaggiare dal fascino sognante, all’avventura. Molti i grandi film che lo rappresentano al meglio, come Little Miss Sunshine, Thelma e Louise e Sulla Strada. Ma nell’era ecologica in cui siamo, nello sviluppo digitale in cui viviamo…si può ancora fare il classico viaggio in macchina come lo conosciamo? Ma certo che no! Seguendo le tendenze del 2019, come l’ecoturismo, il viaggio su quattro ruote cambia regime. Lo possiamo definire una road trip 2.0, ovvero sostituendo l’auto classica a benzina o diesel con una… elettrica!

road trip 2.0

I vantaggi per l’ambiente –e per il portafoglio!- sono molteplici. Con una ricarica di energia, una batteria da 41kWh percorre circa 270 km all’interno della città. In più è consentito accedere a tutte le ZTL e parcheggiare sulle strisce blu gratuitamente! L’auto elettrica è silenziosissima, fluida nella guida e non emette emissioni nocive per l’ambiente (facendo attenzione nel capire se le centrali in cui viene alimentata prendono l’energia da fonti rinnovabili e quindi effettivamente non inquinanti, oppure da carbon fossile).

Il mondo si sta accorgendo dei gravi problemi di inquinamento ambientale in cui riversiamo e si sta attrezzando per contenere il problema il più possibile. Viaggiare è qualcosa a cui nessuno dovrebbe mai rinunciare, anche se spesso si rischia di danneggiare i luoghi visitati con il nostro passaggio. L’auto elettrica si sta espandendo sempre di più, quindi anche le colonnine di ricarica si fanno più presenti e accessibili lungo la via. Ci sono moltissimi percorsi attraverso paesaggi mozzafiato adatti a vetture eco-friendly. Vieni con me attraverso queste 4 road trip 2.0 con l’auto elettrica!

ROAD TRIP 2.0: #1 ROUTE 66

Non si poteva non cominciare da lei, la famigerata e iconica Route 66 che collega Chicago a Los Angeles. Questa strada passa per gli stati dell’Iowa, Colorado, Utah e Nevada, facendo tappa a Denver e Las Vegas, prima di finire in California. Copre quasi 4.000 km e ci vogliono circa 30 ore per percorrerla tutta. La cosa bella è che è stata dotata di ben 250 colonnine di ricarica per rendere il viaggio più green attraverso scenari naturali magnifici.

road trip 2.0

ROAD TRIP 2.0: #2 GERMANIA

Per restare più vicino a noi, la Germania, terra di castelli e della Foresta Nera, è come sempre all’avanguardia anche dal punto di vista ambientale. La strada che collega Francoforte a Hohenschwangau, passando per la città storica di Warburg e la pittoresca Rothenburg, copre 420 km e prevede ben 91 punti di ricarica per l’auto elettrica.

road trip 2.0

ROAD TRIP 2.0: #3 INGHILTERRA

Passiamo ora lo Stretto della Manica e dirigiamoci nel sud dell’Inghilterra, in un viaggio in macchina che collega Bath a Falmouth. Ci vogliono circa 3 ore e 40 per percorrere questi 320 km, dotati di 65 luoghi di ricarica. Si possono fare varie tappe nelle caratteristiche cittadine di Truro, Weston-super-Mare e Topsham .

road trip 2.0

ROAD TRIP 2.0: #4 PORTOGALLO

Il bellissimo Portogallo si presta molto bene ad essere esplorato in macchina (elettrica). La strada che in circa 3 ore collega Porto a Lisbona, oltre ad offrire un panorama stupendo, ottimo cibo lungo la via e vista sulle scogliere, è dotata di ben 189 colonnine di ricarica elettrica lungo i suoi 315 km.

road trip 2.0

Certo, l’auto elettrica è più costosa di un’auto tradizionale, ma pensando a lungo termine è un investimento vantaggioso sia per noi (si risparmia sul petrolio e sui parcheggi), sia per l’ambiente. Ora prepara la playlist perfetta e…buon viaggio!